Caso Betania, Bressi replica a Palaia: "Le rette delle Strutture socio-assistenziali sono in capo ai Comuni Capo Ambito"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Caso Betania, Bressi replica a Palaia: "Le rette delle Strutture socio-assistenziali sono in capo ai Comuni Capo Ambito"
Rosario Bressi
  06 agosto 2023 11:59

di ROSARIO BRESSI*

Apprendiamo dalla stampa, a meno di 24 ore dal sit-in davanti Palazzo De Nobili a sostegno di Fondazione BETANIA e delle strutture socio-assistenziali del territorio, che la manifestazione indetta dal Forum Terzo Settore indicherebbe il Comune come responsabile dei ritardo di pagamento delle rette delle strutture e che questo sarebbe “evidentemente sbagliato, incomprensibile e ingiusto”.

Banner

Ora, senza voler necessariamente fare polemica o ergersi a fustigatori delle istituzioni, ricordo sommessamente che le rette delle Strutture socio-assistenziali sono in capo ai Comuni Capo Ambito (e quindi anche al Comune di Catanzaro).

Banner

Dovrebbe saperlo questo la Consigliera Palaia, (LEGGI QUI) così come dovrebbe sapere che abbattere i ritardi di pagamento da 15 a 10 mesi non può essere un motivo di vanto ma l’ennesima trovata di marketing politico che francamente risulta irritante. Non fosse altro se consideriamo che gli operatori delle strutture socio-assistenziali non ricevono stipendi da oltre sei mesi.

Banner

Ora, tralasciamo i toni utilizzati per indicare una possibile alleanza contro la Regione Calabria per le questioni legate al famigerato regolamento (che ci sarà, altroché se ci sarà…), una cosa mi sento di dire alla consigliera Palaia. Purché esse con una nota sulla vicenda asole 24 ore dal sit-in? Dove è stata in queste settimane quando organizzavamo una conferenza stampa, alla quale non abbiamo visto nemmeno l’ombra delle istituzioni comunali che, tuttavia, vorrebbero sostenere la battaglia contro la Regione?

Ecco, al netto delle considerazioni politiche e del tentativo di tirarci dentro a scontri istituzionali e al più classico degli scarica barile, farebbe bene la consigliera Palaia a presenziare al sit-in di domani. Saremo molto felici di spiegarle che Fondazione BETANIA rischia di essere solo la prima di tante situazioni di crisi. Magari spiegheremo anche a lei tutti ritardi accumulati dal Settore Politiche Sociali del Comune di cui lei è consigliera di maggioranza e, se vorrà, magari ci spiegherà perché, se tutto va bene e le responsabilità sono di altri, sono arrivate dopo un solo anno di consiliatura le dimissioni dell’Assessore.

Noi domani ci saremo, aspettiamo chiunque. Ci farebbe molto piacere se ci fosse anche la Consigliera Palaia.

 

*Portavoce Forum Terzo Settore Catanzaro/Soverato

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner