Catanzaro, 7.9 milioni per la riqualificazione urbana di viale Isonzo e Pistoia

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, 7.9 milioni per la riqualificazione urbana di viale Isonzo e Pistoia
Degrado di viale Isonzo
  22 febbraio 2022 13:07

Al via interventi di riqualificazione urbana, recupero funzionale, ripristino ed abbattimento delle barriere architettoniche nella Città di Catanzaro (Via Isonzo – località Pistoia) con un finanziamento di 7,9 milioni di euro.

Ammontano ad oltre 7,9 milioni di euro le somme destinate ad interventi di riqualificazione urbana, recupero funzionale, ripristino ed abbattimento delle barriere architettoniche nella Città di Catanzaro (Via Isonzo – località Pistoia) e che interesseranno n. 566 alloggi.

Banner

Il finanziamento proviene dal Piano Nazionale Edilizia Abitativa e dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014/2020 ed è stato assegnato ad ATERP Calabria a seguito di approvazione, da parte del Governo regionale, di apposito piano contenente le proposte avanzate da ATERP Calabria nel mentre sono già in corso di perfezionamento le procedure amministrative per avviare gli interventi nel più breve tempo possibile.

Banner

“E’ un investimento senza precedenti - ha affermato il Commissario Straordinario di ATERP Calabria Avv. Paolo Petrolo -   per l’Area Sud della Città di Catanzaro quello che siamo riusciti ad ottenere con una decisa e coraggiosa attività di programmazione tendente ad aggredire con determinazione una delle aree più critiche del Capoluogo di Regione e che è divenuto, purtroppo, un “simbolo” di marginalizzazione e degrado. E’ un segnale importante che vuole essere, ad un tempo, di speranza e di forte presenza istituzionale per fronteggiare criticità particolarmente avvertite e che coinvolgono tutta la Città; anche per questo sento il dovere di ringraziare il Governo regionale per il sostegno garantito alle attività di ATERP Calabria ed alle proposte presentate dall’Azienda a favore della Città Capoluogo di Regione”.

Banner

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner