Catanzaro, Abramo: "In eredità 300 milioni di finanziamenti. Si parli di programmi e non di aria fritta"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, Abramo: "In eredità 300 milioni di finanziamenti. Si parli di programmi e non di aria fritta"

  20 aprile 2022 16:03

"Si riesce a sapere poco. Si parla di un tavolo ipotetico del centrodestra a Roma. Non si capisce se la scelta di Donato sia quella definitiva. Nessuno ci ha dato notizie e credo sia Roma a doverlo stabilire. Le coalizioni sono arrivate come sempre in ritardo e come se non avessero interesse alle Amministrative, nonostante Catanzaro sia capoluogo di Regione". Lo ha detto il sindaco Sergio Abramo a margine della conferenza stampa di presentazione della nuova App sui rifiuti.

Banner

"Vedo la politica distante e poco decisionista su queste Amministrative. Si dovrebbe parlare di programmi - ha aggiunto- e non di aria fritta. Lasceremo in eredità sicuramente un pacchetto di finanziamento cospicuo e bisogna capire come portarli avanti. Sono circa 300 milioni di euro. Tra il nuovo Piano 2021-2027 già presentato alla Regione, fra i fondi dei vari ministeri (compreso il Pnrr, abbiamo presentato 20 milioni di progetti), più l'impianto di Alli da 90 milioni. Bisogna organizzare la macchina per spendere questi soldi".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner