Catanzaro, arrestato il 70enne che ha sparato al giovane che frequentava la figlia

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, arrestato il 70enne che ha sparato al giovane che frequentava la figlia

Roberto Sarlo è stato raggiunto al collo e allo zigomo nei pressi del condominio "Parco dei principi"

  29 dicembre 2021 11:49

E' stato arrestato  Giuseppe Stasi, 70 anni,  l'uomo che ieri, nel tardo pomeriggio, nella zona di Catanzaro Sala, ha sparato al trentaquattrenne Roberto Sarlo, raggiungendolo al collo e alla mandibola.

Ha trovato, dunque, conferma  l'ipotesi degli investigatori della Polizia di Stato secondo cui a sparare contro la vittima sarebbe stato il padre dell'ex compagna di Sarlo che già nella tarda serata di ieri era stato portato in Questura per essere interrogato.

Banner

Alla base del ferimento - il giovane è attualmente ricoverato all'ospedale" Pugliese Ciaccio" -  la contrarietà dell'uomo alle   frequentazioni del giovane con la figlia. 

Banner

Secondo la prima ricostruzione  il giovane  era nei pressi del condominio "Parco dei principi"  e il settantenne lo avrebbe sparato.  

Banner

LEGGI ANCHE QUI. Catanzaro, sparatoria a Sala: colpito un uomo. Non è in pericolo di vita

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner