Catanzaro, cane lasciato in auto sotto il caldo: avvocato denuncia, ma nessuno interviene

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, cane lasciato in auto sotto il caldo: avvocato denuncia, ma nessuno interviene

  14 luglio 2022 11:52

“E se in auto ci fosse stato un bambino. Cosa sarebbe successo?”. Una domanda lecita quella che ieri si è posta l’avvocato Titti Nunnari nel parcheggio di un supermercato.

In quell’auto, c’era un cane. Nessun finestrino aperto e la vettura parcheggiata sotto il sole. Va da sé che le temperature estive non aiutavano l’animale. Non c'era altro da fare che rintracciare il proprietario. Lo ha fatto immediatamente l’avvocato  attivandosi anche all'interno del supermercato prima di telefonare alle forze dell’ordine.

Banner

“E’ qui, il problema. Tra carabinieri, polizia e vigili del fuoco - sottolinea – nessuno è intervenuto. Un rimpallo di responsabilità senza pari. E intanto il cane era sempre lì”.

Banner

Una mezz’ora. “Il tempo di fare la spesa, riuscire, e il cane era sempre lì. E di un intervento – spiega -  neppure a parlarne”.  Tutte le telefonate, tante, l’avvocato spiega di averle registrate.

Banner

Perché lasciare un cane chiuso nell'abitacolo della macchina viene considerato reato. Non importa se durante la sosta il padrone gli abbia lasciato un finestrino semi-aperto: si tratta comunque di reato.

L’avvocato Nunnari lo sa bene. Ecco perché si è attivata nell’immediatezza.

“Ho chiamato prima la polizia, poi i carabinieri, e ancora i vigili del fuoco - ricorda - ma nulla”.   “Un rimpallo di responsabilità durato interminabili minuti. I carabinieri mi hanno spiegato di essere intervenuti, di aver attivato tutte le procedure ma io i militari in quel parcheggio non li ho visti”. E il cane era sempre lì, fino a quando, alla fine, il proprietario dell’auto è arrivato.

Ciò che l'avvocato ribadisce è questo: "Ci bombardano con numeri di emergenza, ma poi quando quell'emergenza si verifica passano manciate di minuti preziosi". Minuti preziosi: su questo nessuno potrà smentirla.

t.a.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner