"Catanzaro Città in fiore". Lobello: "Il 30 e 31 maggio fiori e piante sui balconi, bella l'iniziativa di Vitambiente"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images "Catanzaro Città in fiore". Lobello: "Il 30 e 31 maggio fiori e piante sui balconi, bella l'iniziativa di Vitambiente"
Alessandra Lobello
  28 maggio 2020 16:08

“Una pianta, un fiore, un alberello da lasciare sul balcone o a una finestra: colorare le nostre case e i nostri negozi in questo fine settimana può essere il punto esclamativo della ripartenza di Catanzaro e dei catanzaresi”.

Lo ha affermato l’assessore al Turismo e al Decoro urbano, Alessandra Lobello, commentando l’adesione dell’amministrazione comunale all’iniziativa “Città in fiore”, promossa in tutta la Calabria dall’associazione Vitambiente presieduta da Pietro Marino.

Banner

Fra il 30 e il 31 maggio l’associazione ha infatti scelto il centro storico come zona simbolo del capoluogo per questa nuova iniziativa. Coinvolgendo i commercianti, Vitambiente ha chiesto e ottenuto, per consentire di abbellire l’area interessata e la perfetta riuscita dell’iniziativa, l’isola pedonale su corso Mazzini, che sarà attiva, sabato e domenica appunto, dalle ore 17:30 alle 20:30. Domenica, inoltre, l’iniziativa sarà duplicata, sempre dalle ore 17:30 alle 20:30, in via Buccarelli.

Banner

“L’isola pedonale su corso Mazzini in questo fine settimana è la prova generale per ciò che l’amministrazione Abramo, d’intesa con le associazioni di categoria, ha intenzione di fare per agevolare il rilancio delle attività commerciali”, ha sottolineato Lobello ringraziando tutti “gli esercenti, del centro come di via Buccarelli, che non hanno esitato neanche un attimo ad aderire alla manifestazione di Vitambiente”.

Banner

“I colori dei fiori e delle piante, i loro profumi, saranno un piccolo e allo stesso tempo grande simbolo della voglia che ognuno di noi ha di tornare alla normalità”, ha detto ancora l’assessore ricordando l’ausilio che Vitambiente “ha dato all’amministrazione, con i suoi volontari, durante il periodo di emergenza. La sinergia fra pubblico e privato è un mezzo importante per la crescita della comunità e lo sviluppo della città”.

L’associazione ha lanciato lo hashtag #catanzarocittàinfiore invitando a taggare Vitambiente sia su Facebook che su Instagram. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner