Catanzaro. Domani il comizio di Conte, Parentela (M5S): "Parlerà da una pedana, niente palco: segno di umiltà e dialogo"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro. Domani il comizio di Conte, Parentela (M5S): "Parlerà da una pedana, niente palco: segno di umiltà e dialogo"

  20 settembre 2021 11:36

 

 

Banner

Il presidente del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, sarà a Catanzaro martedì 21 settembre: in piazza Matteotti alle ore 17. Per motivi logistici, abbiamo cambiato l’orario e il luogo del comizio dell’ex presidente del Consiglio, che parlerà ai calabresi di sviluppo territoriale, sanità pubblica, tutela dei più deboli e dell’ambiente, giovani, diritti primari e strumenti per fermare l’emigrazione e lo spopolamento”.

Banner

Lo precisa, in una nota, il deputato M5S Paolo Parentela, che aggiunge: “Conte non ha voluto il palco, per cui avrà una pedana. Questo è un segno dell’umiltà del nostro leader, il quale da uomo del Sud desidera con tutto il cuore il contatto con i cittadini e la ripresa della Calabria. Ora la nostra terra può emanciparsi grazie al progetto politico regionale che la candidata Amalia Bruni sta portando avanti, insieme al Movimento 5 Stelle e alle altre forze della coalizione, con il dialogo e il coinvolgimento della società civile, dei lavoratori, delle imprese, dei professionisti e di tutte le altre energie propositive e pulite dell’intero territorio regionale”.

Banner

 

 

 

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner