Catanzaro. Domani si inaugura lo sportello “Antindrangheta&Malaffare”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro. Domani si inaugura lo sportello “Antindrangheta&Malaffare”
Giacomo Francesco Saccomanno
  05 settembre 2021 09:06

Si inaugura lunedì mattina a Catanzaro, alle 11.00, presso la sede regionale della Lega, il primo sportello “Antindrangheta&Malaffare” che, gestito dagli avvocati della Lega, è un atto concreto della reale lotta al malaffare.

Si legge nel manifesto di invito “La Calabria è un territorio ove la radicazione della criminalità organizzata ha ormai raggiunto livelli altissimi e risulta molto difficile distinguere, a volte, tra il bianco o il nero essendosi il grigio profondamente infiltrato. Sono molto pochi gli enti e le istituzioni che riescono a creare una barriera solida ed invalicabile e spesso il cittadino si trova spaesato dinnanzi alle ingiustizie che giornalmente subisce. La Lega ha deciso, per combattere tale gravissima situazione, di attivare percorsi concreti e che non si limitano a odiose affermazioni, senza alcuna concreta conseguenza. Le comunità hanno bisogno di punti di riferimento per poter attivare quegli indispensabili processi virtuosi che sono molto difficili, ma che appaiono gli unici per un effettivo e reale cambiamento dell’attuale malata società. Sarà a disposizione di tutte le persone lo “Sportello antindrangheta&malaffare” che sosterrà le azioni di tutela e difesa di chi ha subito un torto e di chi vuole portare avanti un percorso di vera legalità. Un servizio del tutto gratuito che verrà messo a disposizione delle persone che intendono contrastare realmente il malaffare con gli avvocati della Lega”. 

Banner

All’inaugurazione sono stati invitate tutte le Istituzioni e parteciperanno il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì, l’avv. Lanfranco Calderazzo, referente del Dipartimento regionale antimafia, Giacomo Francesco Saccomanno, commissario regionale della Lega, con le conclusioni del vice Segretario Nazionale Andrea Crippa.  

Banner

 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner