Catanzaro e Bari in campo alle ore 15: probabili formazioni

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro e Bari in campo alle ore 15: probabili formazioni
L'abbraccio finale della squadra con il mister dopo la vittoria con la Virtus Francavilla
  21 marzo 2021 11:58

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

SERIE C GIRONE C - GIORNATA TRENTADUE

Banner

PROBABILI FORMAZIONI

Banner

Us Catanzaro 1929 (3-4-1-2): Di Gennaro; Scognamillo, Fazio, Martinelli; Garufo, Corapi, Verna, Contessa; Carlini; Curiale, Di Massimo. All.: Calabro

Banner

Ssc Bari (4-3-3): Frattali; Semenzato, Di Cesare, Minelli, Perrotta; Bianco, Maita, De Risio; Marras, Cianci, Antenucci. All.: Carrera

Arbitro dell’incontro : Matteo Marcenaro della Sezione di Genova; assistenti: Giuseppe Di Giacinto di Teramo e Giulio Basile di Chieti; quarto ufficiale: Francesco Carrione di Castellamare di Stabia

Note: pioggia, circa 8 gradi; terreno in buone condizioni; 

spettatori: nessuno

ammonitiespulsicalci d’angolo;

Stadio "Nicola Ceravolo". Giornata trentadue del campionato di Serie C - Girone C

Fischio d’inizio: ore 15.00

CATANZARO partita 29 di campionato per i ragazzi di Antonio Calabro, reduci da una vittoria di misura ottenuta tra le mura amiche ai danni della Virtus Francavilla.

Turno infrasettimanale a Cava dè Tirreni rinviato per la morte prematura di Antonio Vanacore, allenatore in Seconda della Cavese, e ritorno in città.

Prestazione complessa quella realizzata dai giallorossi contro la squadra di Trocini vinta solo grazie ad un rigore realizzato da Carlini.

Quello di oggi al "Ceravolo" rappresenta un big match fondamentale per sognare in grande, in ottica terzo posto. Il Bari arriva a Catanzaro in crisi di gioco e risultati ma vanta una rosa di categoria superiore. 

Il tecnico di Galatina ha preparato la gara con grande attenzione sapendo di trovarsi di fronte una vera corazzata. Ha invitato i ragazzi alla lucidità e alla concentrazione. Per l'occasione anche il capitano Ciccio Corapi sarà in campo.

Il Catanzaro dopo ventotto gare di campionato ha conquistato 48 punti ed è quarto in classifica, grazie a 13 vittorie, 9 pareggi e 6 sconfitte (32 gol fatti e 26 subiti).

Formazione schierata con il modulo 3-4-1-2 con Carlini dietro le punte.

In porta ci sarà ancora Di Gennaro. In difesa, Fazio confermato al centro, tra Scognamillo (rientrato dalla squalificata) e Martinelli. 

In mediana, Verna e Corapi. Sulla corsia destra agirà Garufo, mentre sulla sinistra in vantaggio Contessa su Porcino.

In attacco, partiranno dal primo minuto Curiale (in vantaggio su Evacuo) e Di Massimo. Nella ripresa, probabile staffetta tra gli attaccanti.

SSC BARI partita 30 di campionato per i ragazzi di Massimo Carrera reduci da un fortunato pareggio interno con la capolista Casertana.

Campionato al di sotto delle aspettative per i Galletti che puntavano dritto al primato.

La squadra di Carrera (chiamato al post dell'ex Auteri) vuole mantenere la terza posizione e riprendere a fare buone prestazioni.

Il tecnico di Pozzuolo Martesana non può fare affidamento su Daniele Sarzi Puttini messo ko dalla distorsione alla caviglia destra rimediata nel turno infrasettimanale.

L'ex mister dello Spartak potrebbe anche optare per un cambio di modulo, inserendo un centrocampista in più (Bianco o Lollo), e un attaccante in meno, e dar più polmoni al gruppo.

Resta da capire chi rimarrebbe fuori fra Marras, D'Ursi e Antenucci nel tridente che verrebbe completato da Cianci. In difesa Perrotta sopperirà a sinistra; scontate le maglie da titolare per Semenzato, Di Cesare e Minelli

Rimangono indisponibili Cristian Andreoni (permane l'infiammazione al tendine d'Achille), Daniele Celiento (fastidio al ginocchio destro), Matteo Ciofani (lussazione pura anteriore della testa prossimale del perone destro) e Nicola Citro.

Buone notizie per Mattia Maita rinnovato fino al 2024, a dimostrazione di un forte apprezzamento delle società pugliese nei confronti dell'ex capitano delle Aquile. 

Il Bari dopo ventinove gare di campionato ha conquistato 53 punti ed è terzo in classifica con 15 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte (45 gol fatti e 22 subiti).

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner