Catanzaro e Foggia in campo alle 12: le probabili formazioni

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro e Foggia in campo alle 12: le probabili formazioni
L'abbraccio dei calciatori dopo il gol di Bombagi con la Juve Stabia
  05 dicembre 2021 10:46

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

SERIE C - GIRONE C

Banner

DICIASSETTESIMA GIORNATA

Banner

PROBABILI FORMAZIONI

Banner

Us Catanzaro 1929 (3-5-2): Branduani; De Santis, Fazio, Scognamillo; Bearzotti, Verna, Carlini, Welbeck, Vandeputte; Cianci, Vazquez. All.: Vivarini

Calcio Foggia 1920 (4-3-3): Volpe; Garattoni, Di Pasquale, Sciacca, Nicoletti; Garofalo, Petermann, Gallo; Tuzzo, Ferrante, Curcio. All.: Zeman.

Arbitro dell'incontro: Federico Fontani di Siena; assistenti: Alessandro Maninetti di Lovere e Massimo Salvalaglio di Legnano; quarto ufficiale: Daniele Virgilio di Trapani.

Note: poco nuvoloso, circa 15 gradi; terreno in erba naturale in buone condizioni; 

spettatori:

ammonitiespulsicalci d’angolo;

Stadio comunale "Nicola Ceravolo". Diciassettesima giornata campionato

Fischio d’inizio: ore 12.00 (in diretta streaming su Eleven Sports e in diretta tv su Sky Sport, sul canale 255 (su satellite e fibra ottica), con visione inclusa nel pacchetto calcio e sul canale 486 del digitale terrestre.

CATANZARO Diciassettesima gara di campionato per i ragazzi di Vincenzo Vivarini reduci da un brutto pareggio esterno contro il Monterosi che ha decretato l'esonero di mister Calabro dopo 62 partite complessive, tra Coppa e campionato, in cui ha totalizzato 29 vittorie, 21 pareggi e 12 sconfitte (gol fatti 75, subiti 51).

Le Aquile fino ad ora hanno conquistato 25 punti e sono seste in classifica con la miglior difesa del girone (insieme ad Avellino e Monopoli).

I ragazzi di Vivarini hanno ottenuto 6 vittorie, 7 pareggi e 3 sconfitte (21 gol fatti e 11 subiti) e guardano il Bari con il binocolo a undici lunghezze di distanza.     

Il tecnico di Ari per questa partita non potrà fare a affidamento su Rolando e Martinelli, due pedine importanti dello scacchiere giallorosso

Partita davvero delicatissima per le Aquile, ma soprattutto per il nuovo tecnico abruzzese che succede dopo 16 mesi ad Antonio Calabro, reduce da finale di campionato scoppiettante terminato con la sconfitta ai play-off.

Formazione schierata con il 3-5-2, con la difesa composta da De Santis, Fazio e Scognamillo.

Verna e Welbeck confermati in mezzo al campo nella duplice funzione di costruzione e rottura del gioco.

Corsie esterne composte da Bearzotti e Vandeputte.

Sul fronte offensivo sono tutti disponibili.

Carlini giocherà molto probabilmente da play dietro le due punte Vazquez (in vantaggio su Bombagi) e Cianci (in vantaggio su Curiale).

FOGGIA Diciassettesima gara di campionato per i ragazzi del maestro Zdenek Zeman, reduci da un larga vittoria casalinga sulla Vibonese.

I Satanelli fino ad ora hanno conquistato 24 punti e sono settime in classifica, in condominio con la Virtus Francavilla.

I ragazzi di Zeman hanno ottenuto 7 vittorie, 7 pareggi e 2 sconfitte (26 gol fatti e 16 subiti).

La squadra dovrà fare a meno di Markic, Di Grazia, Merola e Alastra

Zdenek Zeman, alla viglia del match di Catanzaro ha dichiarato: "Domani giochiamo contro una squadra che alla vigilia di questo campionato veniva indicata come una corazzata, una squadra che avrebbe dovuto lottare per la promozione diretta e invece, è abbastanza indietro".

Poi dice: "Il cambio dell’allenatore è una qualcosa che forse non ci voleva in questo momento, solitamente il cambio della guida tecnica dà sempre una piccola scossa. Certo quando si cambia allenatore vuol dire che qualcosa non funzionava”.

Poi, si passa agli indisponibili: "Non ci saranno ancora Markic, Di Grazia, Merola e Alastra. Partirà con noi, invece, Rocca".

La chiusura è su Ferrante che a luglio virò decisamente verso il Foggia di Zeman dopo che era già sulla strada di Catanzaro:

"Sono contento che ha scelto noi, io l’ho avuto a Roma, l’ho portato in panchina in Coppa Italia speriamo che si riesca a migliorare sempre di più".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner