Catanzaro e Ternana in campo alle ore 15: probabili formazioni

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro e Ternana in campo alle ore 15: probabili formazioni
Esultanza dei giallorossi dopo il gol di Martinelli a Palermo (immagine tratta dalla pagina facebook dell'Us Catanzaro 1929)
  27 febbraio 2021 10:45

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

SERIE C GIRONE C - GIORNATA VENTISETTE

Banner

PROBABILI FORMAZIONI

Banner

Us Catanzaro 1929 (4-3-1-2): Di Gennaro; Scognamillo, Fazio, Martinelli; Garufo, Corapi, Verna, Porcino; Carlini; Curiale, Di Massimo. All.: Calabro

Banner

Ternana 1925 (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Boben, Kontek, Mammarella; Damian, Palumbo; Partipilo, Falletti, Furlan; Vantaggiato. All.: Lucarelli

Arbitro dell’incontro : Claudio Panettella di Gallarate; assistenti: Veronica Vettorel di Latina; quarto ufficiale: Matteo Centi di Viterbo

Note : poco nuvoloso, circa 15 gradi; terreno in buone condizioni; 

spettatori: nessuno

ammonitiespulsicalci d’angolo;

Stadio "Nicola Ceravolo". Giornata ventisette del campionato di Serie C Girone C

Fischio d’inizio: ore 15.00

CATANZARO partita 25 di campionato per i ragazzi di Antonio Calabro, reduci da una vittoria storica al "Barbera" di Palermo.

Prestazione di grande spessore dei giallorossi che hanno condotto una gara perfetta. Decisive le reti di Verna nel primo tempo e di Martinelli a dieci minuti dal Novantesimo.

Quella di oggi allo "Ceravolo" rappresenta un big match contro un avversario a dir poco forte. Il tecnico di Galatina l'ha preparata bene e ha chiesto ai suoi spirito di sacrificio e l'atteggiamento giusto.

Il Catanzaro dopo ventiquattro gare di campionato ha conquistato 41 punti ed è quarto in classifica, grazie a 11 vittorie, 8 pareggi e 5 sconfitte (29 gol fatti e 24 subiti).

Confermato il modulo 3-4-1-2 con Carlini dietro le punte nel ruolo di rifinitore.

In porta ci sarà Di Gennaro, autore di prestazioni di alto livello.

In difesa, Fazio confermato al centro, Scognamillo (rientrato dopo la squalifica) al posto di Riccardi (squalificato) e Martinelli (migliore in campo a Palermo).

In mediana, Corapi sarà affiancato da Verna (in vantaggio su Risolo). Sulla corsia destra agirà Garugo (in vantaggio su Casoli), mentre sulla sinistra Porcino al posto di Contessa (indisponibile).

In attacco, partiranno dal primo minuto Curiale (in vantaggio su Evacuo) e Di Massimo. Nella ripresa, classica staffetta.

TERNANA partita 25 di campionato per i ragazzi di Cristiano Lucarelli reduci da una convincente vittoria esterna (la terza di fila) allo "Zaccheria" di Foggia.

Campionato stellare per i rossoverdi che stanno battendo tutti record. Miglior attacco e migliore difesa del torneo e unica squadra imbattuta in Europa nei campionati professionistici.

La squadra di Lucarelli vuole confermare di essere la prima indiscussa della classe ed espugnare il "Ceravolo", pur sapendo di affrontare "una squadra forte guidata da un presidente - ha affermato il tecnico delle Fere - che da tre, quattro anni sta facendo tutti gli sforzi possibili per ottenere la promozione".

Poi dice: "Mi aspetto un atteggiamento di una squadra forte che può mettere in difficoltà qualsiasi avversario. Proveranno anche loro a batterci ed è normale che sia così. Ma è anche un avversario che sa dove possiamo fargli male. E' una partita aperta ad ogni tipo di pronostico. Tra l'altro il Catanzaro è una squadra molto esperta nei reparti nevralgici. Dovremo avere la massima attenzione di sempre sapendo che si entra nel vivo, nell'ultimo terzo di campionato ed è arrivato il momento di spingere i motori al massimo".

Mister Lucarelli non è riuscito a recuperare Proietti e Ndir (infortunati) ma può fare affidamento su una rosa affiatata e di categoria superiore.

La Ternana dopo ventiquattro gare di campionato ha conquistato 62 punti ed è prima in classifica con 19 vittorie, 5 pareggi, e nessuna sconfitte (63 gol fatti e 16 subiti).

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner