Catanzaro, ecco chi sono gli assessori della Giunta Fiorita (FOTO E PROFILI)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, ecco chi sono gli assessori della Giunta Fiorita (FOTO E PROFILI)

  13 luglio 2022 11:16

di TERESA ALOI

Nove componenti a cui si aggiunge il sindaco. Presentata, stamattina, a Palazzo De Nobili, la Giunta Fiorita a cui si aggiungeranno anche figure tecniche. 

Banner

Banner

GIUSY IEMMA, Vicesindaco, Assessore con deleghe all'Urbanistica, Politiche del Mare, Sviluppo del sistema portuale, Rapporti con il sistema sanitario. Laureata in Medicina all’Università di Catanzaro con il massimo dei voti all’Università di Catanzaro. Si specializza in Geriatria e Gerontologia. È dirigente Medico nell’Unità operativa di Cardiologia - UTIC Ospedale Pugliese- Ciaccio di Catanzaro, dove ricopre anche il ruolo di Responsabile dell’ambulatorio dello scompenso cardiaco.  È stata consigliere VII Circoscrizione,  presidente Commissione “Sport, Tempo libero”, presidente IV Circoscrizione Comune di Catanzaro. Nel corso della sua attività politico istituzionale è stata consigliere Provinciale di Catanzaro e componente della Commissione Pari Opportunità Consiglio Provinciale di Catanzaro, componente della Commissione delle Politiche Sociali Consiglio Provinciale di Catanzaro, Componente della Commissione Mezzogiorno Mediterraneo Unione Province d’Italia e dal 2000 al 2004 consigliere IV Circoscrizione di Catanzaro. Nella quarta circoscrizione è stata presidente della Commissione  “Sviluppo Mare, Politiche Sociali”. Dal 2014 al 2016 è stata presidente dell’Assemblea Provinciale del PD di Catanzaro. Ora è presidente regionale dell’assemblea regionale del Partito democratico. È membra dei Lions.

Banner

ALDO CASALINUOVO, Assessore all'Ambiente, Innovazione Tecnologica - Transizione Ecologica & Digitale, Affari Generali, Contratti e Suac, Servizi Demografici, è nato a Catanzaro il 19 maggio 1962. Laureato in giurisprudenza presso l'Università "Sapienza" di Roma, esercita la professione di avvocato penalista dal 1986. Ha ricoperto diversi incarichi in ambito forense: componente della giunta nazionale dell'Unione Camere Penali e vicepresidente del Consiglio delle Camere Penali Italiane; presidente della Camera  Penale di Catanzaro "A. Cantafora"; nell'attualità è membro del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Catanzaro. È docente presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell'Università "Magna Grecia" di Catanzaro. È stato consigliere comunale di Catanzaro dal 2006 al 2008. È stato anche, per un breve periodo, commissario dell'Ardis, l'ente per il diritto allo studio dell'UMG.

DONATELLA MONTEVERDI - Assessore alla Cultura e Spettacolo, Sistema Museale, Beni artistici e culturali, Sistea Storico Archivistico, Pubblica istruzione, Diritto allo Studio, Pari Opportunità, Rapporti con l'Università, Alta Formazione è nata a Catanzaro il 5 settembre del 1963. Laureata in giurisprudenza, ha svolto attività di ricerca presso l’Università ‘Ludwig Maximilian’ di Monaco di Baviera. Oggi è professoressa associata, presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia dell’Università ‘Magna Græcia’ di Catanzaro (settore Diritto romano e Diritti dell’antichità). È componente di gruppi di Ricerca nazionali ed internazionali e membro di società e centri di ricerca. È membro del collegio docenti del dottorato: “Ordine giuridico ed economico europeo” dell'Università Magna Grecia di Catanzaro. È stata Delegata del Rettore per i rapporti con il Comune di Catanzaro e per i servizi agli studenti e l’integrazione con il territorio. È socia di “Libera.  Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”, di cui è stata coordinatrice per la provincia di Catanzaro ed è socia del “Fai”.

NINO COSENTINO, Assessore allo Sport e Impiantistica Sportiva, è nato a Catanzaro il 26 giugno 1940. Lungamente impegnato nell’insegnamento dell’educazione fisica, prima presso la sezione catanzarese dell’Isef  e poi presso la Scuola di Specializzazione di Medicina Sportiva della facoltà di Medicina e Chirurgia dell’università, Cosentino vanta un curriculum sportivo di livello, raggiungendo il titolo di campione regionale di atletica leggera nelle discipline dei 100 e 200 metri. Ma è negli organismi direttivi che si è particolarmente distinto. È stato arbitro effettivo nazionale di pallacanestro. Alla fine degli anni Sessanta è entrato in FIGC, nella quale è impegnato tutt’oggi, raggiungendo la presidenza nazionale anche come coordinatore nazionale ed internazionale del beach soccer, quale capo delegazione. Ed è proprio durante la presidenza nazionale che Cosentino ha realizzato quella che a Catanzaro è conosciuta come la "piccola Coverciano”, unica struttura nel suo genere in Italia, a parte il centro tecnico federale in provincia di Firenze.

ANTONIO BORELLI, Assessore alle Attività economiche, Turismo, Patrimonio e Marketing territoriale, 44 anni, laureato in Economia aziendale, è funzionario d’azienda operante nel settore bancario.  Già direttore di filiale, si occupa soprattutto di gestione di grandi imprese, essendo altresì abilitato alla professione di dottore commercialista. Da cattolico interessato al riflesso sociale della sua professione, ha legato da sempre la missione lavorativa allo sviluppo del territorio in cui ha operato. Sposato con Francesca e papà di una bimba, è appassionato di musica e sport, pratica cross-fit e tennis. Oltre allo studio di testi di economia, ama la lettura dei classici.

 

MARINELLA GIORDANO, Assessore con delega al Personale, alla Polizia Municipale, Sicurezza Urbana, Cultura della Legalità e Coesione sociale, è nata a Catanzaro il 19 febbraio del 1960. Avvocato, abilitata all’insegnamento di materie giuridiche, ha percorso una lunga e brillante carriera nei ruoli dirigenti della Polizia di Stato, maturando una robusta esperienza professionale. Tra gli incarichi ricoperti da Giordano, la lunga permanenza alla guida della Digos nel Capoluogo di Regione ma anche la direzione dell’Divisione anticrimine e dell’Ufficio minori nonché quella della divisione Polizia Amministrativa e Sociale. Quest’ultima vede tra i suoi compiti non solo la serie di autorizzazioni, tra cui discoteche, locali di intrattenimento e simili ma anche i successivi controlli. È stata volontaria presso l'istituto Palazzolo in supporto alle insegnanti nelle attività pomeridiane.

BONAVENTURA (VENTURINO) LAZZARO, Assessore alle Politiche sociali, Promozione del Volontariato, Ufficio Casa, Programmi di Social Housing, Tutela degli animali, è nato a Catanzaro il 30 maggio del 1957. È un oncologo che attualmente dirige nel capoluogo l’Hospice San Vitaliano dopo essere stato responsabile della Struttura Dipartimentale di Cure Palliative presso il Presidio De Lellis, nel Dipartimento di Oncoematologia dell’A.O. Pugliese-Ciaccio. Dall’anno accademico 2021-2022 rientra nella Faculty esterna del Master in Gestione delle Cure Palliative e Fine Vita dell’U.M.G. di Catanzaro. È stato tra i fondatori dell’ACMO (Associazione Calabrese Malati Oncologici) e ne è attualmente il Direttore Scientifico. In ambito sociale è impegnato con il Circolo di Cultura Augusto Placanica, di cui è Presidente da un decennio.

RAFFAELE NICOLA SCALISE, Assessore ai Lavori pubblici, Gestione del territorio, Edilizia privata e SUE, Protezione  civile, 61 anni, nato a Feroleto Antico (CZ), è ingegnere civile. Titolare della società Esse Ingegneria con sede a Catanzaro, specializzata nella realizzazione di grandi opere pubbliche e che, nel corso degli ultimi anni, ha firmato la progettazione tecnica ed esecutiva di importanti opere infrastrutturali, sul territorio regionale e nazionale. Tra gli interventi eseguiti, si ricordano la strada Germaneto-Lido, le residenze dell’Università Magna Graecia di Catanzaro, alcuni tratti della Ss 106 per conto di Anas. L’azienda ha lavorato anche per il completamento della Trasversale delle Serre, la costruzione di circa 40 svincoli tra Sellia e Rossano, il consolidamento di versanti. Esse Ingegneria ha, di recente, vinto la gara all’interno di un gruppo di progettazione per la sistemazione di ponti e viadotti della Liguria e si sta occupando della progettazione del collegamento metropolitano tra la Stazione e l’Aeroporto di Lamezia Terme. 

MARINA MONGIARDO, Assessore al Bilancio e Tributi, 67 anni, nata a Catanzaro, laurea con lode in Scienze dell'Amministrazione. Funzionaria della Regione Calabria in pensione. Nell'Amministrazione regionale ha ricoperto i seguenti principali incarichi: Alta professionalità per le Misure di semplificazione procedurale e amministrativa, presso il Segretariato Generale, e Alta professionalità per l’attuazione del federalismo fiscale e l'armonizzazione dei bilanci, nell’ambito del Dipartimento Bilancio e Programmazione finanziaria. È stata dirigente in materia di “Bilanci di Enti strumentali e Agenzie regionali”, “Controllo di gestione”, “Gestione dei Programmi e dei Progetti comunitari”, “Industria e promozione industriale”, “Ricerca e Innovazione”.

Restano in capo al sindaco, Nicola Fiorita, le deleghe alla Programmazione (PNRR), Avvocatura, Partecipate, Mobilità e Trasporti, Politiche Giovanili.

CONSULENTI

ENRICO MAZZA, Consulente al PNRR, Esperto di Progettazione, 54 anni, nato a Catanzaro, è Innovation Manager, Commercialista, Avvocato, Revisore Legale. Presidente del Cda di DIGITAL@B MIA, Centro Studi Avanzati per l’Innovazione e la Digitalizzazione. E’, inoltre, Amministratore Unico di M.I.A. - Mondo Impresa Azienda Agenzia per lo sviluppo. Ricopre l’incarico di Presidente della Sezione Servizi alle Imprese di Unindustria Calabria. E’ esperto in Fondi Europei, Nazionali e Regionali e consulente d'impresa.

PAOLA GIGLIO, guiderà l’Ufficio delle Piccole Cose, nata a Catanzaro nel 1986. Archeologa specializzata. Dopo aver conseguito le lauree triennale e magistrale con il massimo dei voti in archeologia presso l'Unical, con rispettive tesi sullo studio urbanistico di Scolacium e Catanzaro, ha proseguito gli studi presso Università del Salento diventando Dottoressa Specialista in Beni archeologici con uno studio topografico sulla via Ionica tra Scolacium e Crotone. Negli anni universitari ha partecipato a diversi scavi archeologici in Calabria ed in altre regioni. Archeologa freelance collabora con diverse società che prestano servizi per l'archeologia preventiva, lavorando principalmente in Calabria. Collabora con il dipartimento di Topografia Antica dell'Unisalento presso lo scavo archeologico di Aquinum, occupandosi oltre che della parte di scavo e ricerca anche della formazione degli studenti provenienti da Atenei di tutta Italia ed anche dall'estero. Attivista del Movimento 5 stelle dal 2012 ha rivestito il ruolo di delegata cittadina al tavolo del Nuovo Centro Sinistra.

IRENE COLOSIMO, nominata Consulente alle Politiche Ambientali, è nata a Catanzaro nel 1988. E’ laureata triennale in ingegneria ambientale a Bologna con tesi in Danimarca su Energia da onda. Ha laurea specialistica in Ingegneria ambientale a Bologna con tesi in Spagna in Piattaforme Off shore. Dottoranda di ricerca in Olanda presso l’università della Tecnologia di Delft su Morfodinamica delle coste. Nella sua carriera conta anche un’esperienza come Innovation specialist per l’incubatore “Entopan innovation” di Catanzaro. Impegnata in associazionismo ambientalista e nella sensibilizzazione civica ai temi di inquinamento da plastica.

MARCO STIGLIANO MESSUTI, nominato Consulente Giuridico, è nato a Catanzaro l’8 novembre 1962.  Laureato con lode in Giurisprudenza, presso l’Università degli Studi di Roma, “La Sapienza”. Avvocato dello Stato presso l’Avvocatura Generale di Roma. Ha svolto numerosi incarichi nella pubblica amministrazione, tra i quali: Consigliere giuridico del Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare; del Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali; del Dipartimento della Protezione civile c/o la Presidenza del Consiglio dei ministri; dell’Assessore ai Lavori Pubblici della Regione Calabria. Componente del Consiglio superiore dei lavori pubblici e dei CTA presso i Provveditorati alle OO.PP. del Lazio e della Calabria; della Commissione contratti Italo/francese per la realizzazione della TAV – Torino/Lione; della Commissione di Sicurezza delle Gallerie Ferroviarie presso il Ministero delle Infrastrutture. Presidente del collegio dei revisori dell’Università “Roma Tre”. Membro della Corte Federale di appello della FIGC. Componente, su nomina del Presidente del Consiglio di Stato, della Commissione di studio per la redazione del nuovo codice dei contratti pubblici. Ha curato l’insegnamento di diritto processuale amministrativo presso la scuola di specializzazione dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner