Catanzaro, furto alla scuola "Don Milani": Levato chiede la videosorveglianza

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, furto alla scuola "Don Milani": Levato chiede la videosorveglianza
Luigi Levato
  15 marzo 2022 11:33

 “Nella notte fra domenica e lunedì ignoti hanno forzato l’ingresso della Don Milani in via Fiume Neto trafugando computer e realizzando diversi danni all’edificio che ospita la segreteria dell’istituto comprensivo, la scuola dell’infanzia e la scuola primaria”.

Lo ha affermato il consigliere comunale Luigi Levato. “La dirigente scolastica ha sporto regolare denuncia alle autorità chiedendo all’amministrazione comunale l’installazione di un sistema di videosorveglianza che funzioni da deterrente di vandali e ladri. Non posso far altro che affiancare e supportare la legittima richiesta della dirigente evidenziando come il Comune sia già intervenuto, repentinamente, provvedendo a installare un sistema di videosorveglianza per alcune scuole del capoluogo recentemente vandalizzate. Mi auguro che questa azione – assolutamente necessaria – venga fatta anche per il plesso della Don Milani che ha subito i danneggiamenti e il furto di una decina di computer la notte scorsa.  Solo in questo modo – ha concluso Levato – si dimostrerà che non esistono differenze fra scuole di serie A, magari ubicate in zone del centro storico, e scuole di serie B che servono quartieri più periferici come Santo Janni”.

Banner

 

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner