Catanzaro, il 23 dicembre si ricordano le 71 vittime del disastro della Fiumarella nella Chiesa di San Giovanni

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, il 23 dicembre si ricordano le 71 vittime del disastro della Fiumarella nella Chiesa di San Giovanni

  21 dicembre 2021 09:41

Saranno 60 anni da quel nefasto 23 dicembre 1961 in cui, a seguito di un deragliamento ferroviario, persero la vita 71 persone tra studenti e lavoratori provenienti da piccoli centri del Reventino e della Presila catanzarese.

Per la ricorrenza il Comitato '23 dicembre 1961', che in questi giorni si è impegnato a portare il ricordo delle vittime nei centri del catanzarese, ha organizzato un pomeriggio di commemorazione nella Chiesa di San Giovanni, a Catanzaro.

Banner

A partire dalle ore 17 si inizierà con un momento di riflessione a cura di Giovanni Petronio, da sempre impegnato nel mantenere viva la memoria di ciò che è stato il più grave deragliamento ferroviario in Italia scrivendo i libri "I ragazzi della Fiumarella. Un disastro ferroviario a colori" (2017) e "La Fiumarella. Il più grave deragliamento ferroviario italiano" (2021).

Banner

In seguito, alle ore 18, si svolgerà la Santa Messa in suffragio di tutte le vittime.

Banner

Alla commemorazione si potrà accedere se muniti di green pass. (cl. fisc.)

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner