Catanzaro. Il Comune ricorda che i rifiuti indifferenziati non possono essere conferiti in sacchi neri non trasparenti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro. Il Comune ricorda che i rifiuti indifferenziati non possono essere conferiti in sacchi neri non trasparenti
Il Comune di Catanzaro
  03 novembre 2021 14:42

L’amministrazione comunale ricorda che il martedì, giorno di ritiro settimanale del secco residuo-indifferenziato per le utenze domestiche, la Sieco non raccoglie i rifiuti conferiti in sacchi neri non trasparenti. Lo stesso vale anche per le utenze non domestiche, per i giorni sia del martedì che del venerdì.

Il mancato ritiro, al quale si aggiunge l’applicazione di un adesivo con indicato “rifiuto non conforme”, è motivato dall’impossibilità di verificarne il contenuto interno.

Banner

È una procedura, questa, attuata fin dall’avvio della raccolta differenziata porta a porta. Si rinnova l’invito ai cittadini e alle utenze non domestiche, pertanto, a conferire nei giorni di raccolta del secco residuo i soli rifiuti non differenziabili: è vietato gettare la plastica o la carta, per esempio, ma anche piccoli elettrodomestici Raee e qualsiasi rifiuto ingombrante; i primi vanno conferiti nei giorni stabiliti dal calendario, gli altri possono invece essere smaltiti nel Centro comunale di raccolta in viale Magna Graecia o ritirati a domicilio, su prenotazione, contattando il numero verde 800 862986.

Banner

Per continuare a eseguire una corretta raccolta differenziata, e rispettare l’ambiente e le buone pratiche ormai assimilate dalla stragrande maggioranza dei cittadini, è importante seguire queste semplici regole. Con un po’ di attenzione in più, si elimineranno progressivamente i disagi.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner