Catanzaro, il Consiglio comunale dà il via libera al rendiconto di gestione

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, il Consiglio comunale dà il via libera al rendiconto di gestione
Il Comune di Catanzaro

Via libera anche al Regolamento per la disciplina dell’occupazione del suolo pubblico per i dehors

  30 agosto 2021 15:01

Il Consiglio comunale, presieduto da Marco Polimeni, ha approvato il Rendiconto di gestione 2020 e tutti gli altri punti inseriti all’ordine del giorno.

I lavori dell’aula sono stati aperti da un minuto di silenzio per onorare la memoria di Vittorio Paone, Francesco Cannistrà, Simona Cavallaro, Adalgisa Papaleo e della giovane trovata morta in una abitazione di Pietragrande.

Banner

Il presidente Polimeni ha relazionato sulla sostituzione di una componente della commissione Pari opportunità Daniela Tallarico è entrata al posto della dimissionaria Chiara D’Amato.

Banner

Il sindaco Sergio Abramo, nella sua qualità di assessore al Bilancio, ha relazionato sul Rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2020. Prima del voto, che ha permesso di approvare la pratica con 21 sì e un astenuto, sono intervenuti la consigliera Procopi e il consigliere Riccio.

Banner

Polimeni ha relazionato sulla successiva delibera di carattere urbanistico relativa a un’assegnazione categoria standard al suolo sito in viale Europa classificato dal vigente Prg come zona territoriale omogenea “F2”. La pratica è passata con 20 sì e un astenuto.

Via libera anche al Regolamento per la disciplina dell’occupazione del suolo pubblico per i dehors quali elementi di arredo urbano di cui alla delibera di Consiglio nr. 56 del 14 ottobre 2020 (integrazione all’art. 10.3 bis Pergotende). Dopo la relazione del presidente Polimeni è intervenuta, ma su un altro argomento, la consigliera Sestito. La pratica è stata varata con un emendamento proposto dai consiglieri: 18 voti a favore, due contrari.  Approvate a maggioranza, infine, anche le cinque delibere riguardanti debiti fuori bilancio.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner