Catanzaro, il presidente della SID aprirà i lavori del convegno sul diabete all’Umg

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, il presidente della SID aprirà i lavori del convegno sul diabete all’Umg

  04 aprile 2024 16:07

 Sarà il presidente nazionale della Sid, la società italiana di diabetologia, Angelo Avogaro ad aprire i lavori del convegno sul diabete monogenico, che si terrà nella mattinata di venerdì 5 aprile all’Università Magna Graecia di Catanzaro. Il Diabete Monogenico è una condizione rara e complessa causata da numerose mutazioni di un singolo gene. Le mutazioni interessano la sintesi, il rilascio e l’azione dell’insulina ed il recettore dell’insulina. Il diabete monogenico è diagnosticato tramite test genetici e può rispondere bene al trattamento con farmaci specifici. Trattandosi di forme rare è importante che siano diagnosticate precocemente al fine di garantire il trattamento appropriato.

L’evento, organizzato dalle docenti UMG Elena Succurro, Marta Hribal e Concetta Irace, mira a fornire una panoramica completa delle diverse varianti genetiche e delle loro implicazioni cliniche.  Al termine delle presentazioni frontali vi sarà una tavola rotonda al fine di favorire la collaborazione ed il networking tra specialisti per identificare i passaggi nella diagnosi e gestione del diabete monogenico in Calabria. L’evento rappresenta una opportunità per condividere conoscenze, esperienze ed idee. La creazione di una rete di collaborazione può portare a progressi significativi per la gestione del diabete monogenico. Il convegno è accreditato per 60 discenti: Medico Chirurgo e Infermiere. Le discipline mediche accreditate: Endocrinologia, Genetica Medica, Malattie Metaboliche e Diabetologia, Medicina Generale (Medici di famiglia), Medicina Interna, Pediatria, Pediatri di libera Scelta, Scienza dell’Alimentazione e Dietetica. L’iscrizione è gratuita.

Banner

 

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner