Catanzaro. Inaugurato lo sportello della Lega contro la 'ndrangheta. Saccomanno: "Un riferimento per gli imprenditori vessati"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro. Inaugurato lo sportello della Lega contro la 'ndrangheta. Saccomanno: "Un riferimento per gli imprenditori vessati"

I progetti incisivi saranno in merito agli appalti. Vogliamo dare contributi a chi fa progetti seri, dobbiamo portare nel consiglio regionale chi non è dedito alla politica delle raccomandazioni" ha detto il vicesegretario Crippa partecipando a Catanzaro all'inaugurazione del progetto.

  06 settembre 2021 18:52

di CARMEN MIRARCHI

Presentato lo sportello contro la 'ndrangheta ed il malaffare istituito presso la sede regionale della Lega a Catanzaro.
Lo sportello “Anti 'ndrangheta & malaffare” della Lega sarà gestito dagli avvocati del Carroccio.

Banner

Banner

All’inaugurazione presso la  sede regionale leghista, a Catanzaro hanno partecipato il Presidente facente funzioni della Regione Nino Spirlì, il referente del Dipartimento regionale Antimafia della Lega Lanfranco Calderazzo, il commissario per la Calabria Gianfranco Saccomanno. Presente anche il vicesegretario nazionale del partito, Andrea Crippa.

Banner


"Mettiamo a disposizione dei cittadini i nostri avvocati visto che il soggetto vessato dalla criminalità non sa spesso cosa fare, soprattutto se non ha la disponibilità di risorse economiche" ha detto Saccomanno. "Io provengo dalla Fondazione Scopelliti ed abbiamo visto che dopo il Covid la situazione è peggiorata. Fondamentale è il supporto a sostegno di chi è vittima della criminalità. La legislazione va cambiata per dare un sostegno reale e concreto dopo la denuncia".


"Per me la 'ndrangheta non è fenomeno regionale ma nazionale e mondiale. Un contributo che diamo a chi ha necessità di supporto. I progetti incisivi saranno in merito agli appalti. Vogliamo dare contributi a chi fa progetti seri, dobbiamo portare nel consiglio regionale chi non è dedito alla politica delle raccomandazioni" ha detto il vicesegretario Crippa partecipando a Catanzaro all'inaugurazione del progetto. "Lo Stato deve  investire più soldi a sostegno di chi denuncia e al quale deve dare supporto. Matteo Salvini da Ministro ha dato forti segnali di lotta contro la criminalità organizzata".


Il Presidente facente funzione della Regione Calabria ha indicato la necessità che ogni partito istituisca uno sportello di riferimento contro la criminalità.
"Lo sportello deve essere un compagno di viaggio per il cittadino vessato. Durante la prossima amministrazione regionale si dovrà essere sempre più incisivi".
Sono circa sei gli avvocati messi a disposizione, lo sportello non sarà controllato dal partito e si adeguerà alle esigenze del soggetto.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner