Catanzaro, l'associazione Amici del Porto incontra l'Amministrazione Fiorita

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, l'associazione Amici del Porto incontra l'Amministrazione Fiorita
Porto Catanzaro Lido
  22 luglio 2022 10:19

Ieri mattina alle ore 08:00, una delegazione dell'Associazione Amici del Porto di Catanzaro rappresentata dall'Avvocato Francesco Pitaro e il Presidente Tonino Russo, sono stati ricevuti in Comune dalla nuova Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Nicola Fiorita presente all'incontro, insieme al Vice Sindaco Giusy Iemma, all'Assesore alle Attività economiche Antonio Borrelli, al nuovo dirigente del settore Patrimonio Antonio Dominianni, al Direttore Generale Ingegnere Laganà, e al Capo Gabinetto Pasquale Squillace.

L'incontro è servito per chiarire una volta per tutte, che la nuova amministrazione insediatasi da circa 20 giorni, ha confermato che la vicenda Pontili-Porto di Catanzaro, è una priorità assoluta per questa amministrazione che ogni giorno segue con molta attenzione l'iter burocratico di tutta la vicenda che si ricorda è partita con la documentazione ricevuta dal comune giorno 29 Giugno.

Banner

L'Associazione ASD Amici del Porto rappresentata dal Presidente Tonino Russo ha ribadito che i tempi per iniziare a installare i pontili stanno diventando troppi lunghi e purtroppo la stagione estiva  è quasi stata compromessa, si spera che i diportisti possano ormeggiare le proprie imbarcazioni almeno dal 1 settembre, per cercare di sfruttare gli ultimi due mesi per poter affrontare la stagione della pesca a traina, che permetterebbe alle attività del settore di poter fare economia per poter sperare di affrontare i prossimi durissimi mesi invernali. Il punto pare che ruoti attorno alle risposte che i vari enti debbano dare al comune in merito alla progettazione che la ditta Crotonese Carmar ha presentato all'ufficio Patrimonio che ha a sua volta inviato alla Capitaneria di Porto di Soverato, al comando dei Vigili del Fuoco, all'Agenzia del Demanio per ottenere il nulla osta. Nel frattempo pare che alcuni Enti abbiano richiesto alcune integrazioni e che la Carmar abbia già risposto celermente agli enti preposti, senza perdere tempo. È stato chiesto al sindaco e ai suoi collaboratori di scendere  direttamente in campo, per velocizzare gli enti a dare subito  pareri favorevoli per concedere finalmente la concessione demaniale definitiva, che permetterebbe alla ditta di poter iniziare i lavori di installazione dei pontili.

Banner

Si è concordato con il comune una linea diretta tra i dirigenti e i diportisti per avere subito notizie in merito, collaborando insieme per poter raggiungere la meta tanta ambita dopo circa due anni di attesa. Dal confronto è emerso che il Comune sta aspettando soltanto il via libera dagli enti coinvolti e che appena il tutto si concluderà, rilascerà la concessione definitiva. Dall'altra parte, i diportisti confidano che il diritto di poter vivere il mare possa finalmente diventare una realtà.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner