Catanzaro. Morte Mons. Cantisani, il cordoglio di Baldo Esposito

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro. Morte Mons. Cantisani, il cordoglio di Baldo Esposito
Il consigliere regionale Baldo Esposito

"Vent’anni fa fui uno dei promotori della cittadinanza onoraria al nostro arcivescovo e ora come allora sono profondamente orgoglioso di essere stato parte attiva di quel Consiglio comunale che lo fece diventare catanzarese anche da un punto di vista formale", così il consigliere regionale Baldo Esposito.

  01 luglio 2021 19:19


“Sua Eccellenza monsignor Antonio Cantisani è stato uno maestro buono per ognuno di noi. Ha suscitato grande commozione, nel sottoscritto, apprendere della sua scomparsa. Il suo esempio è un’eredità importante per tutti quelli che l’hanno conosciuto e che hanno potuto imparare dalle sue parole, dalle sue omelie, dalle sue azioni", così il consigliere regionale Baldo Esposito.

"Vent’anni fa, da capogruppo di Forza Italia, -aggiunge Esposito- fui uno dei promotori della cittadinanza onoraria al nostro arcivescovo e ora come allora sono profondamente orgoglioso di essere stato parte attiva di quel Consiglio comunale che lo fece diventare catanzarese anche da un punto di vista formale.

Banner

Sul piano sostanziale monsignor Cantisani lo era già diventato poco più di vent’anni prima, quando nell’80 divenne arcivescovo della nostra diocesi”.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner