Catanzaro. Non era violenza sessuale nei confronti di una minorenne: assolto un 22enne

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro. Non era violenza sessuale nei confronti di una minorenne: assolto un 22enne
Aula C del Tribunale di Catanzaro
  09 luglio 2021 09:47

Il Tribunale di Catanzaro in composizione collegiale ha assolto C.G., 22 anni, dall’accusa di violenza sessuale nei confronti di una minorenne.

Il procedimento prendeva il via dalla denuncia della madre della ragazza sporta nel Natale del 2014, quando durante un veglione notturno la ragazza avrebbe dichiarato di aver subito dei palpeggiamenti dall’imputato e ciò avrebbe comportato addirittura la colluttazione dell’imputato con l’ex fidanzato della stessa, che tra l’altro avrebbe procurato delle lesioni all’imputato.

Banner

Ebbene, dopo un corposo dibattimento le dichiarazioni della giovane, costituitasi peraltro parte civile e rappresentata dall’avvocato Pietro Funaro, non sono apparse convincenti e la ricostruzione dei fatti di causa ha visto la mancanza assoluta  di riscontri a quanto denunciato dalla giovane.

Banner

Pertanto il Collegio ha deciso di assolvere C.G., difeso dall’Avv. Antonio Ludovico, sollevandolo dal processo mediatico che all’epoca dei fatti lo aveva già ingiustamente condannato.

Banner

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner