Catanzaro, open day di recruting per GNV: 500 posti di lavoro sui traghetti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, open day di recruting per GNV: 500 posti di lavoro sui traghetti

  13 marzo 2024 17:49

di ALESSIA DE SANTO

Questa mattina presso l'Hotel Guglielmo si è tenuta la tappa Catanzarese della campagna di recruting per selezionare nuove possibili figure professionali da formare ed inserire nello staff di MSC Crociera. Presenti come referenti recruting: Ciro Guarino Ufficiale di Coperta Grandi Navi, Alice Fazio Jr.Hotel Inspector Grandi Navi, Nino Fontana Direttore di MSC Training Center e Antonio Varchetta Retail Inspector. L'iniziativa è stata promossa da Grandi Navi Veloci, abbreviata GNV, compagnia di navigazione italiana fondata nel 1992 da sempre in collaborazione con il molosso MSC, allo scopo di inserire 500 nuove risorse nell'azienda in vista della prossima stagione estiva. Evento partito da Genova per poi scendere dal nord fino al sud Italia proprio con l'intento di spiegare ed invogliare i giovani a valutare la possibilità di entrare a far parte di un team ben saldo con una compagnia leader nel settore. Evento che vede già molte adesioni sopra tutto nel centro sud, come ad esempio: Potenza, Torre del Greco e Napoli, vede un numero di partecipanti che si aggira intorno alle quattrocento presenza. Un numero importante che vede la soddisfazione del team di formazione. Quella di oggi è la prima iniziativa sul nostro territorio, che ha visto già in prima mattinata un gran flusso di candidati.

Banner

Le parole chiave, che specifica il team a capo di queste tappe, sono sicuramente "formazione e sinergia",  è ben chiara l'importanza di una formazione che vede impegnato l'azienda nei minimi dettagli per poter fornire gratuitamente i mezzi necessari, dal libretto di navigazione alla certificazione obbligatoria, ai candidati per lavorare in totale sicurezza e professionalità. C'è ovviamente quindi un iter ben specifico da intraprendere prima di poter imbarcare, eppure che innesca in chi ha deciso di partecipare grande speranza per il proprio futuro. GNV, inoltre, mette a  disposizione gratuitamente STCW (Standards of Training, Certification and Watchkeeping for Seafarers) che sarebbe la Convenzione internazionale sugli standard di addestramento, abilitazione e tenuta della guardia per i marittimi, obbligatoria per chi decidesse d'imbarcarsi. Parliamo di fondi messi a disposizione per rendere gratuita tutta la documentazione, fondi  non indifferenti, visto che, qualora si facesse autonomamente tutto il percorso, il costo ammonterebbe a più di tremila euro, ma che, grazie all'iniziativa recruting has, ora c'è la possibilità di entrarne in possesso gratuitamente.

Banner

Niente lasciato al caso dalla compagnia, che prevede, dopo la selezione e formazione, anche un periodo di prova, non per testare i nuovi elementi ma, bensì, per dare loro la possibilità di vedere con i loro occhi il lavoro scelto, potendoli quindi prima dell'imbarco ufficiale, all'interno della nave, per poter dare loro la possibilità di farsi un idea e prendere familiarità con l'imbarcazione e colleghi. Insomma un ottima possibilità di carriera ber strutturata e con un team formato e competente.

Banner

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner