Catanzaro, Prima l'Italia: "Fiorita ha gestito da principiante la comunicazione sulla crisi idrica"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, Prima l'Italia: "Fiorita ha gestito da principiante la comunicazione sulla crisi idrica"

  24 settembre 2022 17:08

"Per il Sindaco e i suoi giannizzeri la realizzazione del programma-libro dei sogni è già finita… anzi non è mai iniziata. Comincia ora però la “realpolitik”, che ti costringe ad affrontare le emergenze con fatica, sacrificio e senso di impotenza. Sgomberiamo subito il campo da un concetto: è colpa di Fiorita se manca l’acqua? No. È però colpa di Fiorita aver gestito da vero principiante la crisi idrica dal lato della comunicazione? Sì". Lo afferma in una nota Prima l'Italia.

"Chiunque e diciamo chiunque, infatti, al Comune sapeva già dal giorno prima che l’acqua durante la giornata di ieri non sarebbe tornata fino a sera. Allora ci domandiamo: perché manifestare certezza su un ritorno dell’acqua in mattinata? Perché far svolgere le lezioni anche in quelle scuole che sapevamo benissimo non avrebbero potuto reggere autonomamente? Perché creare disagi a centinaia di genitori che durante le ore di lavoro si sono visti costretti a dover prendere i loro bimbi usciti anticipatamente? Perché non dire la verità a decine di attività di ristorazione che avrebbero potuto organizzarsi diversamente (ad esempio chiudendo i loro esercizi o contattando autobotti per rimpinguare le loro autoclavi)? Ma noi siamo magnanimi e - prosegue Prima l'Italia-, sapendo che il Sindaco era impegnato per la sua campagna elettorale da candidato presidente della Provincia, lo giustifichiamo".

Banner

"Il Sindaco Nicola Fiorita e i suoi giannizzeri, però, scaricano le loro responsabilità sull’emergenza idrica addossandole tutte sulla Sorical e lamentando irriguardosi attacchi dei Consiglieri di opposizione sulla tematica. Questa l’unica azione politica messa in campo dall’Amministrazione durante giorni difficilissimi per la città di Catanzaro, letteralmente piegata dall’assenza di un bene primario come l’acqua. È nostro ruolo fare opposizione - incalza Prima l'Italia-, esattamente come hanno fatto Fiorita e i suoi giannizzeri negli anni precedenti. Con il supporto di Google ricordiamo infatti che il 13 ottobre 2017 scrivevano uno dei tanti comunicati stampa sul tema. In quel caso secondo loro, però, la colpa ovviamente non era della Sorical, ma sapete di chi? Ovviamente, dell’Amministrazione comunale!".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner