Catanzaro, rafforzati i collegamenti per l'università: la soddisfazione degli studenti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, rafforzati i collegamenti per l'università: la soddisfazione degli studenti

  22 dicembre 2023 18:18

 Nel vasto territorio dell'istruzione, gli autobus sono i mezzi che riducono le distanze tra gli studenti e le fonti del sapere – così dichiarano le associazioni “Artù” ed “Eureka” della Lista universitaria “CONTROCORRENTE”. Forti di tale consapevolezza, si può affermare con certezza che l'incontro tra i rappresentanti degli universitari delle Associazioni “Artù” ed “Eureka” con il Management dell'AMC, del 15/11/2023, abbia già portato i primi frutti.

L'azienda ha prontamente provveduto alla realizzazione di una delle richieste delle associazioni studentesche, con il potenziamento, negli orari di punta, delle linee di collegamento dell'UMG, nello specifico della linea mattutina U1 con l'aggiunta delle navette denominate U1-bis, e ciò per il beneficio dell'intero popolo studentesco che risiede nel quartiere marinaro di Catanzaro. Le associazioni “Artù” ed “Eureka” sono grate all'AMC, in particolare all’Avv. Eugenio Felice Perrone (nuovo Amministratore AMC) e al Dott. Dario Passafaro (Coordinatore d’esercizio AMC), per aver risposto in maniera pronta ed esaustiva alla loro attività di sensibilizzazione nei confronti delle esigenze logistiche degli studenti. Oggi, apprendendo dagli stessi studenti-utenti del servizio di trasporto e dal Management AMC di questo rafforzamento, provano immenso orgoglio per aver compiuto un piccolo passo in avanti verso l'avvicinamento al Campus. In attesa di ulteriori sovvenzioni per integrare il chilometraggio, sono consapevoli dei sacrifici sostenuti dall’Azienda per garantire il rafforzamento delle corse universitarie. A tal proposito, acquisite le nomine del nuovo Presidente della Fondazione UMG e dei nuovi componenti del Consiglio di Amministrazione UMG, annunciano il proprio impegno alla costituzione di un tavolo tecnico per programmare un piano di trasporto pubblico per il Campus, con la ricerca di ulteriori fondi di finanziamento.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner