Catanzaro. Sassaiola contro i passanti a viale Isonzo. La denuncia di Sergio Costanzo: "Si è rischiata la tragedia"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro. Sassaiola contro i passanti a viale Isonzo. La denuncia di Sergio Costanzo: "Si è rischiata la tragedia"

  08 ottobre 2021 19:19

"Lancio di pietre sui passanti, caos su viale Isonzo. E’ quanto segnalato dai cittadini residenti, in particolare da quelli che abitano lungo lo stradone, i quali, stanno vivendo momenti di tensione, poiché gruppi di individui senza scrupoli nascosti tra la vegetazione sovrastante compiono lanciano sassi all’indirizzo delle persone mettendo a repentaglio la loro incolumità".

Banner

Così in una nota di Sergio Costanzo, Capogruppo FareperCatanzaro. "Nei giorni scorsi si è rasentata la tragedia, perché un cittadino, - prosegue - per una fortunata coincidenza, è stato sfiorato da un sasso. A denunciare il lancio sono alcuni residenti, preoccupati da questo oltraggio davvero assurdo ed esecrabile. Un atto spregevole, inumano e bestiale che ci ricorda, semmai ce ne fosse bisogno, quanto il branco sia capace di far emergere gli aspetti più bassi e inquietanti del degrado di questa zona della città".

Banner

"Un contesto, dunque, di grande pericolo segnalato dagli stessi residenti ma che al momento sembra non sia stato preso nella dovuta considerazione. Occorre, quindi, una maggiore presenza dei servizi sociali unita a quella delle forze di polizia per fare in modo che venga riportata la serenità a queste famiglie, - conclude ma soprattutto si mettano in atto azioni che possano creare condizioni di vita migliore attraverso servizi e lotta all’emarginazione sociale".

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner