Catanzaro, Silipo (Calabria Oltre): "Serve il restyling delle strisce pedonali nel quartiere Lido"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, Silipo (Calabria Oltre): "Serve il restyling delle strisce pedonali nel quartiere Lido"
Giuseppe Silipo CalabriaOltre
  26 luglio 2022 08:30

di GIUSEPPE SILIPO*

La stagione estiva è in pieno svolgimento. Siamo quasi al giro di boa, considerato che, alle nostre latitudini, a fine agosto si può considerare conclusa la stagione balneare, atteso che molti lidi della nostra Marina, chiudono i battenti preoccupati di perdere gli introiti a causa di qualche violenta mareggiata. Dice bene il Sindaco quando sostiene che l'elezione di una nuova Amministrazione in piena estate, pregiudica la programmazione di eventi che avrebbero contribuito a rendere più vivace il quartiere marinaro. Se ne riparlerà il prossimo anno.

Banner

Ma Lido non è solo divertimento e spensieratezza. Ci sono anche problematiche molto meno complicate del depuratore che potrebbero essere risolte in poco tempo. e solo con un pò di buona volontà che, ai nuovi inquilini di Palazzo De Nobili, certamente non manca. 

Banner

Ne riproponiamo una , e diciamo riproponiamo, perché era già stata sottoposta all'attenzione della vecchia Amministrazione senza, ovviamente, ricevere alcun riscontro.

Banner

Parliamo delle strisce pedonali che, specie sul lungomare, avrebbero bisogno urgente di un restyling visto le loro condizioni. Infatti la maggior parte di quelle disegnate sulla principale arteria di Lido, sono invisibili non avendo ricevuto la necessaria manutenzione. Non serve sottolineare quanto importante sia ripristinare la giusta visibilità alle strisce pedonali, specie in questo periodo di sovraffollamento sia si pedoni che di macchine.

Sollecitiamo pertanto chi di competenza, ad aggredire questa problematica che consentirebbe di evitare spiacevoli inconvenienti. Si assiste spesso a scene di automobilisti che non si fermano in prossimità delle strisce pedonali, solo perché impediti dalla loro scarsa visibilità (magari qualcuno lo fa anche per scarso senso civico).

Ci appelliamo alla già dimostrata disponibilità all'ascolto di questa nuova Amministrazione che dalle prime uscite non sembra sia così sorda come la precedente.

Non sappiamo se la problematica appartenga alla categoria delle cd. "piccole cose". Risolverla, però, sarebbe già una "grande cosa".

*coordinatore cittadino Calabria Oltre

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner