Catanzaro, sul rimpasto di Giunta dai banchi della maggioranza arriva un altro 'avvertimento' a Fiorita

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, sul rimpasto di Giunta dai banchi della maggioranza arriva un altro 'avvertimento' a Fiorita
Foto di archivio
  28 luglio 2023 11:12

Secondo tempo senza problemi per il Consiglio comunale di Catanzaro. Dopo che ieri è venuto meno il numero legale (LEGGI QUI), l'Assemblea (con un quorum più basso) ha approvato con celerità le pratiche rimaste inevase qualche ora prima. 

Ciononostante, incombe il rimpasto di Giunta e un nuovo avvertimento arriva dai banchi della maggioranza. Ieri non c'era e così Tommaso Serraino (Mò Fiorita sindaco) ne ha approfittato per dire la sua: "Noi non abbiamo raggiunto la maggioranza in Consiglio comunale, ma questo non può rappresentare per singoli consiglieri o gruppi un'occasione per il ricatto. Non vorrei che questa situazione non sia diventata una posizione di comodo per tutti".

Banner

Dopo la premessa, il consigliere comunale ha aggiunto: "Non esistono donne e uomini validi per ogni stagione. Ci sono delle attitudini, ci sono della caratteristiche e delle età. Non ci credo che il Consiglio comunale di Catanzaro non sia pronto a ricevere in esecutivo delle persone che hanno studiato in città o che hanno studiato fuori e che professionalmente e quotidianamente danno già un contributo. Mi auguro che le prossime scelte saranno condivise e guardino al merito, alla trasparenza e al bene comune".

Banner

Per Fiorita altro spunto di riflessione sulla 'rivisitazione' della sua Giunta. 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner