Catanzaro, teneva in casa quasi 2 Kg di marijuana: arrestato un quarantenne nel rione Fortuna

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, teneva in casa quasi 2 Kg di marijuana: arrestato un quarantenne nel rione Fortuna

  14 aprile 2022 14:17

Nella serata di ieri, personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, ha tratto in arresto F. S., 41 anni, senza stabile attività lavorativa, per il reato di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso dell’ordinario servizio di prevenzione e controllo del territorio, i poliziotti notavano una persona uscire frettolosamente da una palazzina ubicata nel quartiere Fortuna, la quale alla vista delle Volanti, si copriva il volto e si dava a precipitosa fuga facendo perdere le sue tracce.

Gli Agenti, riuscivano prontamente a bloccare l’uomo, già conosciuto per i suoi precedenti di polizia, sottoponendolo a perquisizione domiciliare presso la sua abitazione dove, sul tavolo della cucina, veniva rinvenuta una borsetta contenente una busta in plastica di colore verde con all’interno sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso di circa 40 grammi.

Banner

Inoltre, dietro il frigorifero, che si trovava nella stessa stanza, venivano, altresì, rinvenute due grosse buste in plastica trasparente contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana, per un peso complessivo di circa 1 Kg. e 700 grammi. All’interno della stessa stanza, infine, sopra un carrello di servizio, vi era una bilancia da cucina perfettamente funzionante, con il vassoio intriso della stessa sostanza stupefacente.

Banner

Alla luce di ciò, essendo palese la detenzione ai fini di spaccio della sostanza – sia per l’ingente quantità, sia per le modalità di confezionamento – al termine della perquisizione domiciliare, l'uomo veniva accompagnato presso gli Uffici della Questura e, dopo gli accertamenti di rito, veniva tratto in arresto e condotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione del P.M. di turno.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner