Catanzaro, torna l'isola pedonale ma senza novità (IL PROGRAMMA)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, torna l'isola pedonale ma senza novità (IL PROGRAMMA)

  03 novembre 2022 18:56

 
Sabato 5 novembre ritorna il programma di intrattenimento promosso dall’amministrazione comunale per animare l’isola pedonale su Corso Mazzini.
 
“La città si apre” è lo slogan, scelto in collaborazione con Lab32, che accompagna l’iniziativa mirata a far rivivere il centro storico in concomitanza con la chiusura al traffico dalle 18 alle 20.30, nel tratto compreso tra piazza Garibaldi e piazza Cavour. 
Ci sarà la possibilità di seguire il percorso turistico-religioso, a partire dalla Chiesa di San Giovanni, con la terrazza panoramica aperta al pubblico, passando per la Chiesa di Sant’Omobono, la Chiesa di San Nicola, la Basilica dell’Immacolata fino al MUDAS-Museo Diocesano di Arte Sacra.  
 
 
 
Per questo sabato è previsto un evento straordinario presso la Chiesa del Monte dei Morti e della Misericordia, un viaggio tra arte, storia e spiritualità per conoscere una delle chiese più straordinarie della città.  Ad animare il pomeriggio ci saranno, ancora, laboratori teatrali e performance musicali disseminati lungo l’isola pedonale, grazie al contributo di associazioni e artisti locali che hanno voluto condividere il progetto di valorizzazione del centro storico.
 
Inoltre, sarà riproposto il "Bike Tour", pedalata tra storia, tradizione e cultura: un percorso di 5 km – con partenza alle 18 in Piazza Prefettura e arrivo alla stazione funicolare di Piazza Roma – a bordo di comode biciclette a pedalata assistita, dalle origini medievali della città ai quartieri costruiti e ri-costruiti nel ‘900, per scoprire la città di Catanzaro da un’altra prospettiva.
 
Sarà aperto inoltre anche lo spazio Infostoria Micro-Museo del gruppo storico Mirabilia negli spazi delle gallerie del Complesso San Giovanni. 
 
E se piove, oltre a godere del percorso turistico-religioso, l’invito è a immergersi nella dimensione magica del cinema in una delle sale cinematografiche del centro, ad entrare e fare shopping nei diversi negozi, a consumare una cioccolata calda o un drink in uno dei tanti locali. 
 
PARCHEGGI GRATUITI, ORDINANZA TRAFFICO E CHIUSURA SERALE DI PIAZZA LARUSSA

Per favorire l’accesso al centro storico, grazie alla collaborazione dell’Amc, sabato sarà possibile usufruire gratuitamente del parcheggio Musofalo e della funicolare, con parcheggio Pié Sala, dalle 18 fino alle 22.
 
L’amministrazione comunale ha inteso estendere l’orario di utilizzo dei servizi di mobilità, dando la possibilità ai cittadini di vivere più comodamente la variegata offerta di attività del sabato. Si ricorda che è possibile utilizzare gratis anche il parcheggio di Bellavista con ascensore, fino alle 20.30, e quello di Piazza Duomo.
 
Il Comando di Polizia locale ha predisposto un’apposita ordinanza, valida per tutti i sabato pomeriggio, per disciplinare la sosta e la circolazione veicolare, in concomitanza dell’isola pedonale tra Piazza Garibaldi e Piazza Cavour:
 
Dalle ore 16.30 alle ore 20.30, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata su Corso Mazzini nel tratto compreso tra Piazza G. Garibaldi e Corso Mazzini fino all’altezza del civico 223, compreso Piazza Rossi e Piazza Grimaldi; dalle ore 18.00 alle ore 20.30, interdizione del traffico veicolare e istituzione di area pedonale su Corso Mazzini nel tratto compreso tra Piazza G. Garibaldi e Corso Mazzini fino al  interdizione del traffico veicolare e istituzione di area pedonale su Corso Mazzini nel tratto compreso tra Piazza G. Garibaldi e Corso Mazzini fino all’altezza del civico 223.
 
Ai soli residenti sarà consentito percorrere Corso Mazzini da Piazza Matteotti Cavatore a Via De Grazia.
 
Sarà consentito l’attraversamento di Corso Mazzini ai veicoli provenienti da via Case Arse e via Discesa Poerio e da via Jannoni su via Menniti Ippolito.
 
Non sarà consentito l’attraversamento di Corso Mazzini ai veicoli provenienti da salita Rosario.
 
Prevista, anche per questo weekend, la chiusura al traffico, dalle 20.30 alla mezzanotte, di Piazza Larussa, per favorire la permanenza in sicurezza di un’area dalla forte vocazione identitaria del centro storico. Per tutti i venerdì e sabato sera è, dunque, previsto il divieto di transito su piazza Larussa, con i flussi di traffico provenienti da via De Grazia che potranno proseguire per via Scalfaro-via Carlo V e via Burza.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner