Catanzaro, trovati un cellulare e droga in una cella del carcere di Siano

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, trovati un cellulare e droga in una cella del carcere di Siano
Carcere di Siano, Catanzaro
  24 febbraio 2022 14:24

"Nella giornata di oggi presso la Casa Circondariale di Catanzaro è stato rinvenuto un telefono cellulare e una modica quantità di sostanza stupefacente all’interno delle camere di pernottamento detentive durante uno dei controlli. Gli appartenenti al corpo di Personale di Polizia Penitenziaria in servizio presso la C.C.U. Caridi hanno dimostrato ancora una volta le proprie competenze. Da segnalare che nei giorni scorsi erano stati rinvenuti altri due telefoni cellulari in possesso di appartenenti alla popolazione detenuta. Da riconoscere che il personale di Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale di Catanzaro si è più volte distinto per le sue attività di indagine atte a contrastare e impedire l’introduzione di materiale non consentito, il quale dopo i vari ritrovamenti ha provveduto al sequestro".

A renderlo noto è il segretario Regionale Si.NA.PPe della Calabria, Roberto Magro, il quale esprime il più sincero apprezzamento per l’importante attività di Polizia Giudiziaria svolto dagli uomini e dalle donne della Polizia Penitenziaria i quali si contraddistinguono per il lavoro che svolgono. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner