Catanzaro, una perdita d'acqua allaga uno studio professionale: dopo 14 ore il Comune "risponde"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, una perdita d'acqua allaga uno studio professionale: dopo 14 ore il Comune "risponde"
Sergio Gaglianese
  21 gennaio 2022 08:49

La definisce "un'esperienza a limite dell'immaginazione".  E' quella vissuta da Sergio Gaglianese, professionista catanzarese, che promette di citare  il Comune per i danni, e sporgere denuncia alla procura della Repubblica di Catanzaro.

Tutto parte da una perdita d'acqua che proviene dalla conduttura comunale che causa infiltrazioni al suo studio in via Italia a Catanzaro,
"Alle ore 18.00 - scrive su Facebook - allertiamo i vigili urbani per un perdita idrica proveniente dalla conduttura comunale che causa infiltrazioni al mio studio in via Italia a Catanzaro, alle 20.00 nessun si era ancora fatto vivo, chiamiamo i vigili del fuoco che tempestivamente intervengono ma essendo una perdita idrica non hanno potuto far nulla".

Banner

Banner

Nel frattempo interviene l'idraulico di fiducia che effettua "un intervento per evitare danni peggiori, tirando il WC per canalizzare l'acqua ed aprendo il rubinetto del lavabo per far diminuire la pressione. Passano le ore ma la ditta che ha in appalto la  manutenzione della condotta idrica  in reperibilità risulta IRREPERRIBILE, interpelliamo il sig Dardano responsabile dell'ufficio idrico del Comune di Catanzaro, il quale ci garantisce per telefono che il reperibile stava salendo da Catanzaro Lido, passa ancora un'altra ora, ma non si vede nessuno, continuiamo a raccogliere l'acqua senza pausa, solo il tempo per richiamare i vigili urbani  alle 22,50, per sentirci dire che non riescono a rintracciare il reperibile. Stufo e amareggiato di come si sta evolvendo la paradossale vicenda, richiamo prima i vigili del fuoco, e poi  i carabinieri, che a loro volta sollecitano i vigili urbani. Finalmente alle 23,20 arriva un collaboratore della ditta che ha in appalto la manutenzione, il quale visiona il problema,  constatato il tutto rimanda a domattina l'intervento".

Banner

Va da sè che tutta la notte "sgorgherà acqua in attesa del PRONTO SOCCORSO IDRAULICO".  Pochi minuti fa  il professionista è stato contatto dal Comune e forse, la perdita sarà riparata.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner