Cessione Tecnis, Pacenza: "Ora si accelera sui nuovi ospedali"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cessione Tecnis, Pacenza: "Ora si accelera sui nuovi ospedali"
Franco Pacenza, delegato regionale in materia sanitaria
  30 giugno 2019 10:14

Oggi con decreto direttoriale u.0167881 del 28/6/19 da parte della direzione generale del Mise è stata aggiudicata definitivamente la cessione del gruppo Tecnis all'impresa D'Agostino Angelo Antonio costruzioni generali srl.

 

Banner

“Finalmente  - dichiara il delegato alla sanità Franco Pacenza - dopo anni di preoccupazioni si chiude una vicenda molto travagliata che, a causa prima di vicende giudiziarie e poi finanziarie, ha visto  un forte rallentamento delle attività di costruzione dei nuovi ospedali di Sibari e Gioia Tauro. Pertanto, con l'atto odierno si conclude una fase molto complicata seguita con costanza dal presidente della Regione Mario Oliverio. La Tecnis si era aggiudicata sin dal 2011 la concessione per la costruzione e la gestione dei nuovi ospedali della Sibaritide e della Piana di Gioia Tauro. Ora con il subentro dell’impresa D’Agostino si spera in una nuova fase. Nei prossimi giorni sarà notificato il provvedimento a tutte le stazioni appaltanti e subito dopo la presidenza della Regione Calabria attiverà una interlocuzione stringente con il nuovo concessionario per condividere un cronoprogramma rigoroso sulla costruzione dei due nuovi ospedali, anche con l’adozione strumenti straordinari allo scopo di  accelerare il programma dei lavori. In questi anni – evidenzia infine Pacenza - la Regione ha assunto, in più circostanze, iniziative di supplenza per garantire comunque l’attività sia di progettazione che di opere vere e proprie. Ora si spera che le attività possano svolgersi con regolarità e speditezza”

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner