Chiaravalle Centrale, al via il progetto sociale multidisciplinare "Oltre il Cavallo 2.0"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Chiaravalle Centrale, al via il progetto sociale multidisciplinare "Oltre il Cavallo 2.0"

  24 marzo 2022 10:51

Avrà inizio questo fine settimana  a Chiaravalle Centrale il progetto sociale multidisciplinare Oltre il Cavallo 2.0 che vedrà protagonisti per i prossimi tre  mesi bambini e ragazzi con disabilità e disagio psico- fisico/ sociale. Il progetto nasce con l’idea di affiancare a quella che già conosciuta ippoterapia altre discipline quali nuoto, calcio,  musicoterapia, orto sociale e outdoor education con professionisti ed esperti dei vari settori. Il progetto finanziato interamente dal comune di Chiaravalle Centrale e dell’affiancamento delle politiche sociali, con a capo la delegata Marzia Sanzo, darà la possibilità alle famiglie beneficiare e ai loro figli di intraprendere il percorso a livello completamente gratuito per la durata di tre mesi. Presentato giorno 19 marzo presso la sala convegni del palazzo Staglianó ha avuto un riscontro più che positivo da tutta la comunità sia Chiaravallese che di tutto il comprensorio Calabrese, con la presenza di  associazioni del terzo settore.

Banner

Importante aspetto del progetto sarà il parent training, a cura della dott.ssa Elisa Vetró, inserito nella multidisciplinareitá del progetto stesso. Questo perché le responsabili la dott.ssa Staglianó e la vetrò credono fortemente nel sostegno psicologico alle famiglie e all’importanza della continuità quotidiana. “È doveroso”- affermano le responsabili- ringraziare tutti gli esperti e tutta l’equipe che affiancherà i ragazzi e i bambini in questo percorso: Dott.ssa Elisa Vetró psicologa specializzata in sostegno familiare, Dott.ssa Ludovica Staglianó sociologa-specializzata in disabilità fondatrice del centro PsicoEducativo educativo “il sorriso di Antony”, Andrea Lucia responsabile tecnico associazione G.a.s piscine “cassiodorio center”, Antonio Iozzo tecnico  abilitato F.i.g.c settore  calcio, Roberto Galati amministratore azienda agricola “i casali di Postaglianadi”, Elisa Procopio musicoterapia, Caterina De Giorgio studentessa di psicologia, Gloria Persampieri insegnante, Eleonora Giorla educatrice scolastica e tutor disabilità.

Banner

L’intero progetto è volto ad incrementare aspetti fondamentali quali inclusione ed integrazione sociale tramite attività pratiche e in contesti socialmente attivi. Tutto verrà svolto in maniera funzionale e le attività saranno programmate in base alle reali esigenze dei partecipanti, partendo dai punti di forza di quest’ultimi, cercando poi, di andare a lavorare sotto aspetti più deficitari. Tutto questo per far sì che non rimanga solo l’esperienza di ambienti nuovi, ma che questo progetto possa portare importanti obiettivi e miglioramenti dal punto di vista Pisco- emotivo  nella vita dei bambini e dei ragazzi

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner