Chiaravalle. Il MSI Fiamma Tricolore a sostegno del candidato Donato, senza dimenticare le regionali

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Chiaravalle. Il MSI Fiamma Tricolore a sostegno del candidato Donato, senza dimenticare le regionali
Lorenzo Scarfone, Segretario Provinciale del Movimento Sociale Italiano-Fiamma Tricolore
  29 luglio 2021 19:40

"Pur nelle tante difficoltà del periodo, tra caldo ed impegni professionali e personali cui tutti noi siamo sottoposti, l’attività della Segreteria Provinciale del MSI-Fiamma Tricolore sul territorio prosegue senza soluzione di continuità ed in assoluta condivisione con le tante realtà locali in cui è viva e pulsante la Comunità Missina. -così, in una nota, Lorenzo Scarfone, Segretario Provinciale del Movimento Sociale Italiano-Fiamma Tricolore - 

"Tra le tante realtà operanti sul nostro territorio -scrive- una delle più presenti è certamente quella delle Preserre guidata dal responsabile comunale di Chiaravalle Mario Franzè, storico attivista missino oggi impegnato, assieme agli altri militanti locali, nella campagna elettorale per confermare alla guida della Città il sindaco Mimmo Donato.  

Banner

Una scelta di campo che la Comunità Missina chiaravallese ha fatto diversi anni fa e che, oggi più che mai, porta convintamente avanti alla luce delle azioni messe in campo e dei risultati ottenuti in questi cinque anni di legislatura che lo hanno visto protagonista di una azione amministrativa sempre tesa al bene comune e che lo hanno portato a metterci la faccia alla testa dei Cittadini a difesa del Diritto alla Salute, sancito dalla nostra Costituzione, soprattutto nella vicenda della Casa della Salute e, poi, durante la fase acuta della pandemia nella triste vicenda relativa alla Domus Aurea.

Banner

Anche a Chiaravalle, così come in diverse altre realtà in cui i missini saranno presenti nelle prossime consultazioni amministrative, la Fiamma ha fondate speranze di ottenere un buon, se non ottimo, risultato che ne premi la sempre adamantina coerenza e, soprattutto, la sua continuità di azione al fianco delle fasce di popolazione debole e, spesso, dimenticata da chi la politica la fa per mestiere o, magari, solo per trarne benefici personali e di bottega.

Banner

E' seguendo questa linea di condotta che saremo impegnati anche nell’agone regionale ove sono tutt’ora in corso contatti con diversi soggetti politici per far sì che anche a Palazzo Campanella giungano Politici e non politicanti, cosa che senz’altro porterà benefici a tutti noi ed alla Calabria che ha necessità, più che voglia, di riscatto e di una nuova stagione di protagonismo", conclude Scarfone. 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner