Civico Trame abbraccia la sostenibilità ambientale con Italgas ed il Comune di Lamezia Terme

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Civico Trame abbraccia la sostenibilità ambientale con Italgas ed il Comune di Lamezia Terme

Il giardino del centro culturale cambia volto grazie all’iniziativa “Click To Be Green”.

  06 dicembre 2023 17:56

Inaugurata la nuova area verde del centro culturale Civico Trame di via degli Oleandri alla presenza del direttore commerciale di Italgas Stefano Bili accompagnato dall’Ing Fabrizio Pirovine e da una delegazione di Italgas, del sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro, del vicesindaco Antonello Bevilacqua, delle assessore Giorgia Gargano e Luisa Vaccaro, del dirigente Pasqualino Nicotera, dello staff e dei volontari di Trame.

Il progetto di rifacimento dell’area è il risultato dell’iniziativa “Click To Be Green” di Italgas, realizzata con la collaborazione sinergica del comune di Lamezia Terme e il coinvolgimento dell’Associazione Antiracket Lamezia Ala che gestisce la struttura curandone quotidianamente gli spazi.

Banner

Banner

Il giardino è stato risistemato con la messa a dimora di 119 alberature a foglia caduca,precisamente 116 Cupressocyparys e 3 Grevillea Robusta, arricchendo la vegetazione già presente. Risale al 24 maggio 2021 la piantumazione di due alberi in ricordo di Pasquale Cristiano e Francesco Tramonte, vittime innocenti di ndrangheta, nell’ambito di un incontro pubblico che ha unito varie realtà associative della città all’insegna della memoria, dell’impegno e della partecipazione, nel trentesimo anniversario dall’attentato mafioso. Più recente l’iniziativa “Ti regalo il futuro. Domenica verde per famiglie” promossa da Legambiente che, nell’occasione, ha donato alcuni alberi coinvolgendo l’associazione Malgrado Tutto nel lavoro di piantumazione, i Vivai Milone per la fornitura di alberi di varie specie, il Sistema Bibliotecario Lametino e la compagnia TeatroP.

Banner

Il nuovo progetto, a cura dell’architetta Maria Teresa Morano referente di Ala, disegna il perimetro dell’intero spazio e ricrea, nell’area più vasta, un anfiteatro che ospiterà gli eventi promossi dal centro culturale nella bella stagione.

L’iniziativa ‘Click To Be Green’ nasce con l’introduzione dei servizi innovativi ‘Click To Gas’ che consentono di ridurre la quantità di CO2 immessa in atmosfera grazie alla preventivazione digitale, all’allaccio e all'attivazione della fornitura gas eseguite in un unico appuntamento, risparmiando tempo e generando al contempo benefici per il territorio e le comunità. Tra questi benefici vi è non solo una maggiore consapevolezza dei cittadini su tematiche ambientali ma anche il contributo a creare una coscienza comunitaria basata sui principi di legalità, promozione della biodiversità e mitigazione degli effetti negativi delle isole di calore urbane.

Per il Civico Trame l'obiettivo principale è quello di creare una connessione tangibile tra la lotta contro il fenomeno della criminalità organizzata e la tutela dell'ambiente, dimostrando che la responsabilità sociale abbraccia molteplici sfaccettature.

Gli alberi, simbolo di rinascita e crescita, incarnano infatti perfettamente l’impegno continuo nella promozione di uno stile di vita sano, sostenibile e libero da pratiche illegali.

"Questo progetto segna un importante passo avanti nella nostra missione di costruire una comunità consapevole. Nell’ambito della nostra attività di promozione della cultura della legalità e della cittadinanza attiva rientra anche la sensibilizzazione della coscienza ambientale, per contribuire a preservare la bellezza naturale della nostra città per le generazioni a venire" – ha dichiarato Morano.

Civico Trame guarda avanti, impegnandosi a mantenere viva questa iniziativa nel tempo e a continuare a sensibilizzare la comunità sulla necessità di unire le forze per contrastare ogni forma di illegalità e preservare il patrimonio naturale. Così da “educare alla bellezza per sconfiggere la paura e la rassegnazione”, come sosteneva Peppino Impastato.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner