Comunali a Catanzaro, Casalinuovo lancia l’idea: “Istituire l’assessore per Catanzaro Lido e i quartieri”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Comunali a Catanzaro, Casalinuovo lancia l’idea: “Istituire l’assessore per Catanzaro Lido e i quartieri”

  25 febbraio 2022 09:49

"La complessità delle questioni che la nuova amministrazione comunale dovrà affrontare credo stia emergendo in tutta la sua articolata pienezza già in questa prima fase di confronto preelettorale. Non è certo un dato nuovo o non prevedibile, giacché è evidente a tutti la situazione di complessiva recessione che la città vive ormai da lungo tempo”. Così in una nota  l’avvocato Aldo Casalinuovo, candidato a sindaco di Catanzaro

“Ma accanto a tale indubbia complessità delle problematiche cittadine, credo si stia parimenti manifestando, in nuce, forse, ma già perfettamente intuibile, un rinnovato spirito costruttivo e propositivo che giudico con estremo favore. Lo si percepisce, direi, non soltanto nel dibattito pubblico già avviato, ma anche nelle conversazioni private, che attestano sempre interesse e voglia di partecipare, pur con i legittimi e differenti punti di vista. Credo, infatti,  che la prima cosa da combattere nella nostra bella comunità cittadina sia una sorta di rassegnazione o, se mi è consentita l'espressione colorita, di "pessimismo cosmico", che sembra porsi alla stregua di un invisibile quanto concreto freno a mano tirato su ogni possibile ipotesi di rilancio della città. Oggi, però, ci vuole l'esatto contrario - freno basso ed acceleratore (pur sempre con una guida sicura) - in una visione decisamente innovativa della realtà che viviamo e con la capacità strategica di immaginare senza paura il nuovo e sostenibile sviluppo di Catanzaro. Innovare, allora, dovrà essere un imperativo, e dovra' esserlo anche nella pianificazione futura delle competenze amministrative comunali. Avremo necessità, ad esempio, che un quartiere grande come una città e ricco di peculiarità - una su tutte lo splendido mare su cui affaccia- sia curato ogni giorno da un assessore che abbia una specifica delega per Catanzaro Lido, che si relazioni cioè ogni giorno con quella realtà articolata e funga da cerniera costante ed operativa tra amministrazione e quartiere”, continua Casalinuovo.

Banner

 “Così come avremo necessità di un assessore ai quartieri e alla coesione territoriale, cioè di un delegato di giunta che si occupi ogni giorno delle problematiche dei quartieri (è di ieri il grido di allarme del comitato "Insieme per Pistoia" sulle generali sofferenze di quella vasta area di città), in un territorio comunale amplissimo ed estremamente vario, come varie sono e saranno le questioni da affrontare. Innovazione, poi, per quanto riguarda i grandi progetti, con applicazione rigorosa degli standard di project management per gestire al meglio - ottimizzando tempi, costi e qualità- i nuovi scenari di crescita che le sfide prossime porteranno nel raggio dell'azione amministrativa, evitando conflitti e contenzioso. Insomma, anche nella futura organizzazione degli uffici e delle competenze comunali, un'opera seria ed efficace di innovazione e di modernizzazione, cosi come il tempo attuale richiede", conclude Casalinuovo.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner