Comunali a Catanzaro, Silipo (CalabriaOltre): "Il ballottaggio è come i playoff"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Comunali a Catanzaro, Silipo (CalabriaOltre): "Il ballottaggio è come i playoff"
Giuseppe Silipo, coordinatore cittadino Associazione CalabriaOltre
  15 giugno 2022 08:13

di GIUSEPPE SILIPO*

E così, questa prima parte di consultazione elettorale comunale si è, faticosamente, conclusa. E si è conclusa con il risultato che forse tutti si aspettavano, senza alcuna sorpresa: si va al ballottaggio. Dunque i due maggiori competitor, non hanno nemmeno il tempo di tirare il fiato visto che il prossimo 26 giugno si giocherà la partita definitiva, la finalissima.

Banner

Ed il ballottaggio, come si sa, sfugge ad ogni tipo di pronostico, un pò come i playoff dove non sempre la squadra meglio piazzata nella regular season riesce a spuntarla alla fine. Certamente il vantaggio esiste ed è pure consistente, ma ci sono una serie di valutazioni che ci fanno pensare che tutto può essere rimesso in gioco.

Banner

La principale valutazione sono i candidati consiglieri che non riusciranno ad entrare in Consiglio Comunale a prescindere da chi vincerà. Riusciranno a riportare alle urne tutte le persone che li hanno votato? E poi ci sono gli orientamenti di sostegno che i candidati Sindaci sconfitti decideranno di prendere. Anche questo è molto relativo, in quanto dubitiamo che un candidato sindaco che alla prima tornata ha ottenuto, ad esempio, 5000 voti riesca a trasferirli tutti verso un altro candidato sindaco.

Banner

Insomma si riparte da zero, sperando che il 26 giugno ci sia un sindaco ed un Consiglio Comunale adeguato a risollevare le sorti della nostra amata città.

Noi di CalabriaOltre, coerentemente a quanto fatto nella prima parte di campagna elettorale, non prenderemo pubblica posizione a favore o contro i candidati rimasti in gioco. La nostra unica battaglia sarà quella di invitare più cittadini possibili ad andare a votare. Sarebbe bello che il nuovo sindaco sia rappresentativo della volontà della maggior parte dei catanzaresi e non di una esigua minoranza. Questa si chiama Democrazia.

*Coordinatore Cittadino Associazione CalabriaOltre 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner