Comunali Catanzaro, Collevento: "Per ora né dentro e né fuori, attendiamo programmi più solidi"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Comunali Catanzaro, Collevento: "Per ora né dentro e né fuori, attendiamo programmi più solidi"

  18 marzo 2022 08:15

di CLAUDIA FISCILETTI

Dalla raccolta di beni primari per le famiglie catanzaresi più bisognose, fino ad iniziative che coinvolgono i quartieri del capoluogo, Collevento è un movimento che agisce sul territorio, tentando di dare il proprio contributo con attività e progetti finalizzati al bene di Catanzaro. Una dedizione per la propria città che passa anche attraverso il formarsi un'opinione sulle imminenti elezioni comunali (quando ci sarà una data certa) sfiorando anche l'idea di una possibile candidatura a supporto dei candidati a sindaco: "Al momento noi non siamo né dentro e né fuori, siamo spettatori in attesa di sviluppi. C'è un susseguirsi di nomi ma mai un susseguirsi di contenuti, non basta un nome per convincerci a buttarci nella mischia, ma ci vuole anche un programma un po' più solido. In base a questo noi di Collevento faremo le nostre valutazioni sulla partecipazione alla prossima tornata elettorale", così Raffaele Arabia, membro di Collevento, durante l'intervista per La Nuova Calabria.

Banner

Banner

Descrivendo progetti come Cooxazione (con cui si raccolgono beni primari per le famiglie catanzaresi che hanno necessità), Voluntas (che porta lo sport nei quartieri), Arabia si sofferma anche su Zampa Verde, attività che si concentra sul rapporto tra l'uomo, gli animali e la natura, concludendo: "Adesso che la politica s'impegnerà sicuramente a parlare della Pineta di Siano perché è un ottimo argomento elettorale, spero che s'interessa davvero della rinascita di questo polmone verde". A seguire, il video dell'intervista integrale.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner