Comune Catanzaro, il Tar respinge il ricorso sulla riscossione: resta a Soget

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Comune Catanzaro, il Tar respinge il ricorso sulla riscossione: resta a Soget
La sede del Tar Calabria
  06 dicembre 2021 13:58

Il Tar ha respinto il ricorso della società Area sull'aggiudicazione dell'appalto di riscossione  delle entrate tributarie ed extratributarie del Comune di Catanzaro. Dunque, Soget rimane la società aggiudicataria. L'atto contestato è la determina del maggio scorso con cui appunto la riscossione del Comune di Catanzaro veniva affidata a Soget, già aggiudicataria del precedente appalto.

In realtà, stando all'offerta tecnica la società Area aveva ottenuto un punteggio superiore alla stessa Soget, ma il Rup ha avviato degli approfondimenti 'in contradditorio' con la società perché c'erano dei profili di non congruità dell'offerta. In sostanza dal Comune hanno voluto verificare la sostenibilità dell’offerta di Area, "alla luce del ribasso proposto dalla stessa, pari al 60%, a fronte di quello indicato dalla seconda graduata (Soget, ndr), poi divenuta aggiudicataria, espresso invece nella misura del 37,5%". L'offerta di Area era stata di poco superiore a 2,3 milioni di euro. Dopo questi approfondimenti appunto la riscossione è stata affidata a Soget. 

Banner

Nonostante il ricorso, i giudici amministrativi scrivono: "La stazione appaltante ha infatti eseguito un approfondito apprezzamento di alcuni aspetti dell’offerta avanzata dalla deducente e ciò in termini funzionali a valutarne l’attendibilità nella sua globalità e quindi la capacità della stessa di risultare idonea a garantire nel quinquennio la concessione del servizio di riscossione. È da escludersi poi - si legge ancora- che le modalità di sviluppo della verifica della congruità dell’offerta abbiano inverato una violazione del contraddittorio e del vincolo motivazionale". Respinto anche il terzo motivo che s'incentrava sulla contestazione dell'incongruità rilevate dal Rup sul servizio Infopoint e contezioso.

Banner

Il Comune di Catanzaro è  stato rappresentato e difeso dagli avvocati Annarita De Siena e Saverio Molica. (g.r.)

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner