Condanna unanime dei consiglieri comunali di Squillace per l'incendio al Brico di Lido

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Condanna unanime dei consiglieri comunali di Squillace per l'incendio al Brico di Lido
Brico in fiamme
  16 ottobre 2019 15:11

di PAOLO CRISTOFARO

Consiglieri comunali di Squillace tutti uniti nel condannare il vile gesto che, questa notte, ha portato alla distruzione di parte del complesso del Brico, a Squillace Lido (LEGGI LA NOTIZIA). "I componenti tutti del Consiglio Comunale di Squillace, condanniamo in maniera unanime e compatta, il grave attentato subito, nelle prime ore della mattinata odierna, da un punto vendita dall'azienda Brico. Nella certezza che l'impegno e la competenza delle forze dell'ordine sapranno reprimere atti di criminalità che continuano a frenare il naturale sviluppo della nostra città, esprimiamo piena vicinanza agli imprenditori e ai dipendenti dell'azienda oggetto del vile attentato" comunicano in una nota. "Squillace saprà reagire con forza e determinazione e presto la luce rischiarerà le tenebre" concludono. 

Banner

L'azienda in questione, tempo fa, aveva già subito un atto intimidatorio, con una bottiglia di liquido infiammabile depositata davanti l'ingresso della struttura e rinvenuta, all'apertura, da alcuni dipendenti. Altri atti intimidatori hanno coinvolto, negli anni passati, aziende e attività commerciali di Squillace Lido. Basti pensare al rogo del Lido "Ulisse" e del ristorante "La cena di Afrodite", incendiati con dolo a distanza di pochissimo tempo. Segnali preoccupanti che non fanno dormire sonni tranquilli tanto agli squillacesi, quanto a chi, a Squillace, cerca di investire e di lavorare, dando lavoro a sua volta. "Abbiamo diversi punti vendita, ma di questi problemi ne stiamo avendo in particolare proprio qui. Cerchiamo soltanto di fare il nostro lavoro", ha asserito uno dei titolari. Si attendono ulteriori sviluppi dell'indagine avviata dai Carabinieri, che impegna anche la stazione di Squillace, particolarmente operativa, nei giorni scorsi, anche per le operazioni antidroga.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner