Confartigianato Imprese Calabria a Dubai per “Gli artigiani: mani che costruiscono bellezza”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Confartigianato Imprese Calabria a Dubai per “Gli artigiani: mani che costruiscono bellezza”

  09 aprile 2022 14:12

Ripartire dopo la pandemia che ha congelato quotidianità ed economia per mesi interminabili, e difficilissimi da tutti i punti di vista. E questi con nuovi progetti, consolidando i mercati e cercando di intercettarne di nuovi a livello internazionale.

Confartigianato Imprese Calabria prosegue l’azione di sostegno alle imprese calabresi sul fronte dell’export: in questo scenario si è collocata l’organizzazione degli eventi dedicati all’artigianato di qualità Calabrese, non solo tradizionale ma anche innovativo, a Dubai EXPO 2020, finanziate dalla Regione Calabria, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana a Dubai. È la prima esposizione che si tiene in Medio Oriente, Africa o Asia meridionale: una occasione irripetibile per decine di imprese che hanno potuto scoprire e condividere una narrativa degli Emirati su un palcoscenico globale, raccontando e mettendo in mostra storie di qualità ed eccellenze a livello globale.

Banner

Un evento, quello organizzati dall’associazione degli artigiani calabresi, che ha consentito - grazie al supporto della Camera di Commercio Italiana a Dubai - di poter avviare una interlocuzione con il mondo produttivo locale, fornendo una ulteriore occasione di visibilità per la promozione delle produzioni regionali. Una vetrina per le nostre aziende che sono state apprezzate dai buyers per la qualità dei prodotti. 

Banner

“Gli artigiani:  mani che costruiscono bellezza”  è stato il titolo dell’evento che si è svolto a Dubai, lo scorso 25 marzo, nella prestigiosa cornice del Fairmont Hotel, dedicato alla promozione dell’artigianato identitario e tradizionale di qualità della Calabria, che ha promosso i settori dell’Oreficeria, della ceramica, del tessile, della lavorazione del legno, con l’obiettivo di favorire i processi di internazionalizzazione concreti delle imprese e del tessuto produttivo calabrese.

Banner

Nell’hotel che ha ospitato l’evento è stata allestita una mostra/esposizione dei prodotti, preceduta dalla proiezione di materiali video che hanno rappresentato le produzioni artigianali insieme con il paesaggio turistico della regione. “Incentivare l’internazionalizzazione di un comparto è un processo di sviluppo che diventa significativo ed economicamente rilevante, in un contesto regionale, solo se c’è un numero significativo di imprese che partecipano – affermano il presidente di Confartigianato Imprese Calabria -. Inoltre per quanto attiene all’artigianato l’internazionalizzazione ha forti riflessi anche sul contesto territoriale di produzione. Esso infatti oltre che economica è una risorsa culturale e sociale, grande bagaglio di esperienze e conoscenze che sono parte integrante di ogni impresa artigiana, valore aggiunto per quanto attiene al turismo esperienziale, con la possibilità di attivare veri e propri itinerari del sapere artigiano”.

Si ringrazia per la partecipazione le aziende Agazio Mellace Ceramiche Artistiche Tradizionali, Calzoleria Reda, Centro Ceramiche Souvenir By Franco Mellace, Ceramiche Condò, Ceramica Spoleti La Regina, Cunsolo Rocco, Deco Art di Gallo Concetta, Enzo Ferraro, Ideart Di Antonio Commodaro, Il Tornio, Iointagliolegno, Irò Ceramiche Artistiche Di Giuliana Furrer, Linardi Vincenzo Orafo, Orafo Luigi Mungo, Posella Pipe Di Vitaliano Posella, Tina Soriano Orafo

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner