Confcommercio partecipa e sostiene per l'ottavo anno "Trame festival"  “TRAME. FESTIVAL  DEI LIBRI SULLE MAFIE”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Confcommercio partecipa e sostiene per l'ottavo anno "Trame festival"

 “TRAME. FESTIVAL  DEI LIBRI SULLE MAFIE”
Pietro Falbo, presidente Confcommercio Catanzaro
  19 giugno 2024 16:40

Confcommercio - Imprese per l’Italia  rinnova per l’ottavo anno il suo sostegno a “Trame. Festival dei Libri sulle Mafie”, iniziato ieri e fino al 23 giugno, a Lamezia Terme.

Domani, giovedì 20 giugno, alle ore 17, Patrizia Di Dio, Vice Presidente nazionale di Confcommercio-Imprese per l’Italia, con incarico per la Legalità e la Sicurezza,  interverrà al panel dal titolo “L’impegno delle imprese a tutela dell’economia sana e libera” con Pietro Falbo, Presidente Camera di Commercio di Catanzaro, Maria Teresa Morano dell’associazione Antiracket della Calabria e il  giornalista Attilio Bolzoni.   

Banner

“Per Confcommercio la cultura della legalità è valore fondante di ogni attività, da esprimere in ogni azione. Il nostro impegno è stato e continuerà ad essere un contributo costante e convinto nella lotta per il contrasto all’illegalità e all’economia sommersa e di stare vicino sui territori alle aziende “sane” che producono valore e lavoro. Non c’è sviluppo, non c’è impresa senza legalità e sicurezza. Con uomini e donne più liberi dalle mafie e dall’illegalità, l’impresa cresce di più, la società cresce di più, l’umanità cresce di più. E’ importante per noi dare rilevanza alle azioni e alle testimonianze di coloro che operano con fatica quotidiana,  scegliendo sempre di stare dalla parte giusta,  dalla parte dei valori, dell’etica, della legalità partecipata.” Questo il commento di Patrizia Di Dio, Vice Presidente nazionale di Confcommercio-Imprese per l’Italia, con incarico per la Legalità e la Sicurezza.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner