Conservatorio a Catanzaro, Bordino: "La Città merita di sapere cosa ne sta impedendo il decollo"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Conservatorio a Catanzaro, Bordino: "La Città merita di sapere cosa ne sta impedendo il decollo"
Vito Bordino
  15 febbraio 2022 18:08

"Di una delle iniziative che potevano e potrebbero dare lustro e prestigio a Catanzaro non se ne sa più nulla. Mi riferisco al Conservatorio musicale per il quale già da tempo non sono mancati i proclami. Vorrei ricordare che un artefice di questa iniziativa fu il Consigliere Comunale Enrico Consolante che anche recentemente ne ha sollecitato la definizione con l’assegnazione della già individuata sede e poter quindi partire concretamente con la didattica. Eppure tutto tace nonostante le sollecitazioni e l’importanza di tale istituzione scolastica di qualità".

Così, in una nota, Vito Bordino, nCDU/Federazione Popolare Democratici Cristiani Catanzaro.

Banner

"La Città merita di sapere cosa sta impedendo il decollo anche logistico del Conservatorio.  Viene spontanea la domanda sul perché si è arenato l’accordo tra il Comune, la Provincia e l’istituto Tchaikovsky perché possa iniziare la didattica nel prestigioso palazzo Stella nel centro storico. Viene spontanea la domanda del perché di questo stallo a distanza di un anno. Ci si augura quindi che si diano risposte sopratutto alle tante famiglie e ai tanti giovani catanzaresi".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner