Consorzi di bonifica, Borrello a Occhiuto: "Le dichiarazioni offendono la mia professionalità e il mio senso etico"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Consorzi di bonifica, Borrello a Occhiuto: "Le dichiarazioni offendono la mia professionalità e il mio senso etico"

  18 dicembre 2023 17:19

Non si è fatta attendere la risposta di Fabio Borrello, già Commissario del Consorzio di Bonifica della Calabria, alle dichiarazioni del presidente della regione, Roberto Occhiuto.

LEGGI QUI LE DICHIARAZIONI DI OCCHIUTO 

Banner

"Apprendo con sorpresa e sconcerto una dichiarazione del Presidente Occhiuto riferita a presunte inadempienze nella qualità di Commissario del Consorzio Unico di Bonifica della Calabria: mi aspettavo che una serie di adempimenti fossero già realizzati, come per esempio lo Statuto, ho visto che invece non erano stati realizzati, la riforma non si può fermare perché la riforma è persino più importante del presidente della Regione”.

Banner

"Questa la sua dichiarazione non veritiera. Il Presidente, sicuramente, è stato informato male. La predisposizione dello statuto è un compito, sancito dalla Legge Regionale, del Dipartimento Agricoltura. In ogni caso e comunque, in pieno spirito collaborativo, il sottoscritto, già in data 8 novembre 2023, aveva inviato alla Regione Calabria la bozza dello Statuto. Dispiace, davvero, che queste dichiarazioni, che offendono la mia professionalità e il mio senso etico, provengono dalla massima autorità della Regione. Tanto, per amore della verità!" 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner