Contro la guerra in Ucraina l'ex Dogana di Catanzaro Lido si colora di giallo-blu

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Contro la guerra in Ucraina l'ex Dogana di Catanzaro Lido si colora di giallo-blu

  01 marzo 2022 08:41

Un messaggio di solidarietà e vicinanza alla gente ucraina. Un messaggio contro la guerra d’aggressione della Russia che ha riportato indietro di decenni le lancette della storia europea. È quanto ha voluto lanciare l’imprenditore catanzarese Pino Cosentino, che ha illuminato con i colori giallo e blu, quelli della bandiera ucraina, lo storico palazzo ex Dogana nel quartiere Lido. 

Banner


L’assessore Franco Longo e il consigliere Eugenio Riccio hanno apprezzato il gesto dell’imprenditore ringraziandolo a nome dell’amministrazione Abramo: “L’Europa sta attraversando un momento folle a causa di una guerra promossa da un autocrate come Putin. Contro questo conflitto, a favore del popolo ucraino, anche semplici gesti come l’illuminazione di un palazzo possono diventare simboli concreti. A Pino Cosentino rivolgiamo un sincero grazie nella speranza che presto si possa tornare a parlare di pace”.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner