Convittiadi a Catanzaro, Monteverdi: "La città pullulante di giovani è speranza per il futuro"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Convittiadi a Catanzaro, Monteverdi: "La città pullulante di giovani è speranza per il futuro"
Donatella Monteverdi
  02 novembre 2022 16:44

“L’immagine di una Catanzaro pullulante di giovani provenienti da ogni parte d’Italia è un’immagine che già fin d’ora riempie di entusiasmo. La leggeremo come un segno di speranza e di futuro. Per il momento, non possiamo che compiacerci di un evento al quale l’Amministrazione Comunale garantirà tutto l’appoggio possibile”.

Con queste parole l’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione, Donatella Monteverdi, commenta la decisione dell’Anies, l’Associazione Nazionale degli Istituti Educativi Statali, di far svolgere nel Capoluogo di regione la VX edizione delle “Convittiadi”, su proposta della rettrice dello storico convitto Galluppi, Stefania Cinzia Scozzafava.

Banner

“Il nostro plauso pieno – ha detto ancora Monteverdi – va alla dirigenza del convitto che è riuscita a strappare un risultato all’altezza della sua nobile storia e che, simbolicamente, è un risultato che racchiude in sé l’idea della Catanzaro che vogliamo. Una città aperta, accogliente, attrattiva ma soprattutto gioiosa e ricca di vita. Non è un semplice auspicio ma l’obiettivo a cui lavorare concretamente e da questo punto di vista il Galluppi ha dato l’esempio migliore possibile”.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner