Copagri, successo della Federazione alle elezioni per il consorzio di bonifica del Tirreno reggino

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Copagri, successo della Federazione alle elezioni per il consorzio di bonifica del Tirreno reggino
Una manifestazione del Copagri (Foto di repertorio)

Lentini, risultato importante che rafforza il lavoro della Copagri per il rilancio degli enti consortili al servizio del primario

  30 maggio 2022 13:04

“Inviamo i migliori auguri di buon lavoro al presidente del Consorzio di Bonifica Tirreno Reggino Domenico Cannatà e ai consiglieri dell’ente consortile di cui si è recentemente conclusa una tornata elettorale che ha visto l’affermazione di una lista promossa e sostenuta dalla Copagri”.

Lo afferma il vicepresidente della Copagri Calabria Vincenzo Lentini, esprimendo soddisfazione per il successo della Federazione alle elezioni consortili e inviando un particolare augurio di buon lavoro ai consiglieri Alfonso Gangemi, Vincenzo Ferrazzini, Maria Carmela Di Giacco e Giuseppe Barbaro.

Banner

“Gli esiti elettorali, oltre a rafforzare l’agricoltura di un’area che ha sempre più bisogno dei servizi reali che fanno capo agli enti consortili, rappresentano un risultato significativo che testimonia la bontà e la validità del progetto portato avanti dalla Copagri in Calabria per rilanciare il ruolo dei consorzi di bonifica, i quali devono tornare a essere degli enti strategici al servizio dell’agricoltura e dell’allevamento, fondamentali per offrire risposte alle esigenze di sviluppo del territorio in termini di sicurezza e prevenzione dal rischio idrogeologico e ambientale, ma anche di ammodernamento delle infrastrutture ad uso irriguo, in un’area che si sta indirizzando sempre più verso il settore ortofrutticolo”, spiega Lentini.

Banner

“Voglio infine ringraziare tutti gli agricoltori che hanno creduto nel nostro progetto e che hanno profuso un grandissimo impegno sul territorio per il raggiungimento di tale risultato elettorale, contribuendo attivamente a rilanciare gli enti al servizio degli agricoltori e a riconoscere il ruolo strategico del Consorzio di Bonifica Tirreno Reggino per lo sviluppo dell’agricoltura e dell’allevamento della Calabria”, conclude il vicepresidente della Copagri Calabria.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner