Coppa Italia di Serie C, Aquile in campo in vista del Palermo. Settore giovanile, vince l'Under 17, perde l'Under 15

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coppa Italia di Serie C, Aquile in campo in vista del Palermo. Settore giovanile, vince l'Under 17, perde l'Under 15

  01 novembre 2021 18:58

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

I giallorossi si sono radunati sul campo in erba naturale di Steccato di Cutro per preparare il match di Coppa Italia contro il Palermo, in programma mercoledì 3 novembre.

Banner

Le Aquile hanno lavorato ancora divisi in due gruppi: chi è sceso in campo a Bari ha svolto esercizi di rapidità con un lavoro aerobico, mentre chi non ha giocato ha svolto delle esercitazioni tattiche. La sessione si è conclusa con una partitella tra i due gruppi.

Banner

Ieri, sempre a Steccato di Cutro, la squadra si è allenata in vista del match di Coppa Italia. 

Banner

La squadra ha lavorato divisa in due gruppi. I ragazzi che hanno giocato al "San Nicola" hanno effettuato un defaticante, mentre chi ha avuto il minutaggio minore e chi non è sceso in campo ha lavorato con delle partitelle. 

Il terreno di gioco del PoliGiovino, come l'anno passato, è al centro di alcuni lavori di manutenzione, per questa ragione la dirigenza ha scelto di recarsi a Steccato di Cutro per non allenarsi sempre sul sintetico. 

BOLLETTINO MEDICO

L’infermeria non sorride ai giallorossi: Gabriele Rolando e Antonio Porcino non hanno partecipato nemmeno oggi alla seduta.

Nella giornata di domani entrambi i calciatori saranno sottoposti a degli esami specifici per capire l’entità dell’infortunio accusato contro il Bari.

COPPA ITALIA DI SERIE C

OTTAVI DI FINALE

CATANZARO vs PALERMO in programma mercoledì 3 novembre alle 14.30 allo stadio "Nicola Ceravolo" di Catanzaro

Arbitro dell'incontro: Matteo Centi di Terni; assistenti: Ivan Catallo di Frosinone e Giulia Tempestilli di Roma 2; quarto ufficiale: Alessandro Recchia di Brindisi.

SETTORE GIOVANILE

UNDER 17

TARANTO vs CATANZARO: 0-2

MARCATORI: 30’ pt, 45’ pt Godswill (C)

TABELLINO

TARANTO: Pirrò, Spinelli, Della Corte, Virgilio (45’ st Potenza), Maresca, Malafronte (45’ st Palumbo), Pezzella (11’ st Raho), Coronese, Salma, Esposito, Valenza (11’ st Mauriello). All.: Malacari

A disp.: Lacaita, Caputo, Rizzo, Siciliano, Di Serio

CATANZARO: Chilà, Morelli, Nebbioso (20’ st Rizzo), Angotti, Lanciano, Russello, Carnà (16’ st Bianco), Ciampa, Godswill (16’ st Tedesco), Falco (34’ st Scarcella), Verdura (34’ st Catalano). All.: Salerno

A disp.: Moscarino, Piccolo, Galante, Iulis

Ammoniti: 32’ pt Godswill (C), 46’ pt Della Corte (T), 34’ st Morelli (C),

Espulsi: 39’ st Russello (C).

Le parole di mister Salerno dopo la vittoria contro il Taranto: “Abbiamo fatto un’ottima prestazione, i ragazzi sono stati compatti fino alla fine. Inoltre, abbiamo avuto un atteggiamento da squadra, così come la pazienza di giocare la palla e siamo arrivati alle conclusioni con la giusta lucidità".

Poi dice: "Nell’ultima parte del match abbiamo fatto un po’ di fatica anche per il caldo, però, la squadra mi è piaciuta per tutta la durata della gara. È stato importante approcciare forte la gara, proprio come avevamo fatto a Messina. Non era facile affrontare questa trasferta dopo aver incassato due sconfitte consecutive, soprattutto a livello psicologico, invece, i ragazzi hanno reagito e hanno messo in campo quello che avevamo fatto in settimana. Ora testa alla prossima per dare continuità di risultati e di prestazione”

UNDER 15

TARANTO vs CATANZARO: 3-2

MARCATORI: 3’ pt Romeo (C), 14’ pt Passiatore (T), 18’ pt Scicchitano (C), 14’ st Macrì (T), 32’ st Grimaldi (T)

TABELLINO

TARANTO: Ria, Albano, De Filippis, Prisco, Passiatore, Vitale, Grimaldi, Del Gaudio (16’ st Bartolomeo), Macrì, Polito, Appeso (26’ st Cristina). All.: M. Piliego

A disp.: De Cristofaro, Cappilli, Turco, Semeraro, Motolese, Ferraro, La Sorsa

CATANZARO: Madia, Fulciniti, Lobello, Tassoni (32’ st Oliva), Collaro, Babuscia, Curcio, Bruno D. (32’ st Bellingardo), Scicchitano (9’ st Pisano), Romeo, Bruno A. (12’ st Felicetti). All.: Cirillo

A disp.: Le Rose, Crispo, Scarfone, Ricca, Riccio

Ammoniti: 45’ pt Babuscia (C), 28’ st Bruno D. (C)

Mister Cirillo ha commentato la gara disputata contro il Taranto, match che ha visto gli aquilotti uscire sconfitti per 3-2.

“È stata una partita equilibrata che ha visto le due squadre affrontarsi a viso aperto. Noi siamo partiti subito forte segnando dopo pochi minuti e abbiamo fatto bene fino al primo quarto d’ora".

Poi dice: "Gli avversari hanno preso poi il pallino del gioco e hanno trovato il pari su un calcio piazzato. Nonostante il pari abbiamo reagito bene, pressando e schiacciando i nostri avversari nella loro metà campo. Così, abbiamo trovato la rete del vantaggio con Scicchitano. Una volta passati in vantaggio, però, i padroni di casa si sono fatti sotto e hanno riacciuffato il match.

E ancora: "Sempre il Taranto ha poi chiuso il match su una ripartenza. C’è rammarico perché sul 2-2 abbiamo avuto tante palle gol senza sfruttarle e abbiamo colpito anche una traversa. Continueremo a lavorare con intensità perché sono sicuro che i risultati arriveranno”

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner