Coppa Italia Serie C - Catanzaro e Palermo in campo alle 14.30: le probabili formazioni

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coppa Italia Serie C - Catanzaro e Palermo in campo alle 14.30: le probabili formazioni
La squadra sotto il settore ospiti del San Nicola di Bari per ringraziare i cinquecento tifosi giallorossi
  03 novembre 2021 12:59

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

COPPA ITALIA SERIE C

Banner

OTTAVI DI FINALE

Banner

PROBABILI FORMAZIONI

Banner

Us Catanzaro 1929 (3-4-1-2): Nocchi; De Santis, Monterisi, Gatti; Berzotti, Cinelli, Risolo, Ortisi, Tentardini; Vazquez, Curiale. All.: Calabro

Palermo Fc (3-4-2-1): Massolo; Marong, Peretti, Perrotta; Almici, De Rose, Odjer, Crivello; Valente, Floriano; Soleri. All.: Filippi

Arbitro dell'incontro: Matteo Centi di Terni; assistenti: Ivan Catallo di Frosinone e Giulia Tempestilli di Roma 2; quarto ufficiale: Alessandro Recchia di Brindisi.

Note: nubi sparse, circa 19 gradi; terreno in erba naturale; 

spettatori:

ammonitiespulsicalci d’angolo;

Stadio comunale "Nicola Ceravolo" di Catanzaro. Ottavi di finale Coppa Italia Serie C

Fischio d’inizio: ore 14.30 (diretta streaming su Eleven Sports)

CATANZARO Partita importante per i ragazzi di Antonio Calabro reduci da una vittoria con il Catania conquistata nei minuti di recupero grazie ad un bel colpo di testa del giovane Monterisi.

A questo punto le Aquile proveranno a passare ai Quarti di finale contro un Palermo pronto a giocarsi la partita fino in fondo.

Il tecnico di Melendugno per questa gara secca utilizzerà le "seconde linee" per dare la possibilità di fare minutaggio a chi ha giocato poco e nello stesso tempo consentire ai titolati di rifiatare in vista del prossimo impegno di campionato.

Formazione schierata con il 3-5-2, con la difesa composta Monterisi, De Santis e Gatti.

Sulla mediana, Cinelli e Risolo giocheranno dal primo minuto. Ortisi farà la mezz'ala.

Sulle fasce, Tentardini (in vantaggio su Porcino) sulla sinistra e Bearzotti sulla destra.

 Le punte saranno Vazquez e Curiale.

PALERMO Trasferta difficile per i ragazzi di Giacomo Filippi che lo scorso 15 settembre hanno battuto il Monopoli per 2-1 grazie alle reti di Valente e Fella. A nulla servì il gol di Grandolfo per i pugliesi.

Il tecnico del Palermo ha annunciato un ampio turnover per questa partita secca che vale il passaggio del turno ai Quarti di finale.

Massolo giocherà al posto di Pelagotti con Floriano e Soleri pronti a tornare titolari in attacco dal primo minuto.

Vista la squalifica in campionato Doda quasi sicuramente partirà titolare sull’out di destra: a sinistra si profila il ballottaggio tra Crivello e Valente il cui esito dipenderà dalla scelta del modulo.

In teoria visti gli ultimi risultati il 4-3-2-1 resta la soluzione più accreditata ma non è da escludere che possa optare almeno dall’inizio per il ritorno al 3-4-2-1 anche per gestire meglio le energie in mezzo.

In ogni caso Odjer sembra certo del posto: al centro della difesa pronto a tornare Perrotta dopo le due partite di stop in campionato.

Di seguito le parole del tecnico dei rosanero Giacomo Filippi: "Se le trasferte ravvicinate incideranno sulle scelte? Sicuramente sotto l’aspetto logistico c’è qualche complicazione, ma ci sarà l’intero gruppo a Catanzaro e cercheremo di ottimizzare le forze, ma il nostro obiettivo è passare il turno saremo competitivi".

E aggiunge: "Davanti avremo un avversario solido e forte che conosciamo bene, ma ci impegneremo al massimo per fare il nostro gioco e andare avanti nella competizione. Che modulo useremo? Sceglierò domani".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner