Coronavirus. A Crotone la solidarietà fa gol: all’attacco le società sportive

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Coronavirus. A Crotone la solidarietà fa gol: all’attacco le società sportive
pallone Serie B
  02 aprile 2020 14:06

Non sono Ronaldo o Tortu e neppure Nibali, ma semplici atleti dilettanti che scendono in campo per aiutare nella lotta contro il coronavirus.

Si chiama proprio "Una maglia contro il coronavirus" l'iniziativa promossa attraverso facebook che coinvolge tutte le società sportive crotonesi: dal calcio, al ciclismo, dall'atletica al Futsal. In pratica ogni società può mettere all'asta la maglia del suo atleta più rappresentativo con lo scopo di raccogliere dei fondi da destinare all'ospedale di Crotone (reparto bambini e case famiglie).

Banner

Le società possono anche versare un contributo di 50 euro per partecipare alla donazione. In poche ore hanno risposto già undici società: Real Fondo Gesù, San Mauro Marchesato, Scandale, New Sporting Crotone, Kroton calcio a 5, Crescendo calcio a 5, Futsal kroton calcio a 5, Futsal kroton calcio a 5 femminile, Amatori Cutro, Milon Runner, Asd Ermes sport (atletica). L'asta è iniziata ohhi e finirà 10 aprile.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner